Oggi è ven 13 dic 2019, 5:49

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Serie A 2014-2015: pagelle!
MessaggioInviato: lun 1 giu 2015, 14:24 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2019
Reg. il: mer 10 feb 2010
Alle ore: 23:02
Messaggi: 27636
Soldi? :asd

Anche io sono scettico, anche perchè non so se mi piace davvero.
Il vero sogno è Klopp.

_________________
Mi scoccio di fare tutti i passaggi per postare le immagini, da tapa è automatico


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Serie A 2014-2015: pagelle!
MessaggioInviato: lun 1 giu 2015, 14:31 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Reg. il: lun 21 ott 2013
Alle ore: 9:22
Messaggi: 7440
Località: Roma
Supercicciooo ha scritto:
Soldi? :asd

Anche io sono scettico, anche perchè non so se mi piace davvero.
Il vero sogno è Klopp.


Beckenbauer ha da poco dichiarato che Klopp andrà proprio a Napoli, ma altre fonti autorevoli lo danno in Premier.

_________________
"Cor core acceso da la passione
Undici atleti Roma chiamò..."


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Serie A 2014-2015: pagelle!
MessaggioInviato: lun 1 giu 2015, 14:36 
Non connesso
L'eterno secondo
L'eterno secondo
Avatar utente

Reg. il: mar 12 set 2006
Alle ore: 15:38
Messaggi: 46238
Località: Civitavecchia (RM)
Vimarna ha scritto:
Juventus 9
Roma 7
Lazio 7.5/8
Fiorentina 6,5
Napoli 4.5/5
Genoa 7.5
Sampdoria 7.5
Inter 4.5
Torino 7
Milan 4.5
Palermo 7
Sassuolo 7
Verona 6,5
Chievo 6
Empoli 6,5
Udinese 4.5
Atalanta 4,5
Cagliari 3
Cesena 4
Parma 6.5

Mo' non esageriamo pure dall'altro lato :asd
7 è proprio regalato.

_________________
Più le cose cambiano, più restano le stesse.

LIBERA LA ROMA!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Serie A 2014-2015: pagelle!
MessaggioInviato: lun 1 giu 2015, 14:53 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: gio 6 set 2012,
Alle ore: 0:44
Messaggi: 10578
Juventus 9.5: fortuna, bravura e coraggio, non sempre in questo ordine.
Roma 5.5: l'aggravante dei proclami, un gioco involuto e una campagna europea disastrosa non danno la sufficienza nonostante il secondo posto poteva garantirgliela tranquillamente
Lazio 7.5: il caso ieri sera e` stato meritocratico se si considera la stagione intera, ma sul piu` bello si e` sfaldata vedendosela nerissima contro le uniche tre squadre dalla rosa superiore. per me non arriva all'8, troppo importanti nella cavalcata i demeriti altrui e la finale persa contro una juve tutt'altro che irresistibile.
Fiorentina 6.5: per i risultati raggiunti e il gioco espresso sufficienza superata, ma non di molto. poteva essere lei al posto della lazio e capisco l'amarezza di alcuni, ma c'e` poco da recriminare se si e` puntato su uno perennemente rotto e una pippa...
Napoli 4.5: partita emblema della stagione nel gioco e nei risultati, finita proprio come e` iniziata: col sogno champions' svanito per errori di equilibrio da terza categoria. occorre voltare pagina.
Genoa e Sampdoria 7+ e 7: campionato simile, meglio i rossoblu solo perche` meno mediatici della samp ma alla fine hanno fatto pure un filino meglio.
Inter 5: per me era da quinto/sesto posto in classifica, ha fatto peggio, ma non di troppo e comunque gettando qualche base per il futuro.
Torino 7: la mano di ventura... la ciliegina e` l`europa league.
Sassuolo 6.5: salvezza tranquilla e discreto gioco davanti.
Hellas 6.5: soddisfazioni salvarsi tranquillamente e avere il capocannoniere in squadra
Chievo 6: oramai la salvezza e` sempre una dolce condanna, ma quest'anno forse qualche patema di troppo
Milan 3.5: una delle robe piu` immonde mai viste
Palermo 6.5: a tratti buon gioco, e bella l'esplosione di vazquez e dybala
Empoli 7.5: per organizzazione e lancio di giovani e giocatori poco pubblicizzati, una favoletta
Udinese 6: abbastanza tranquilla la salvezza, ma forse prima vera stagione anonima dei friulani.
Atalanta 5: la meno peggio di tante, e` andata bene
Cagliari 4: media consolidata del 4 alla dirigenza, agli allenatori e ai giocatori. non si salva niente.
Cesena 4.5: squadra di categoria inferiore, ma almeno ha dato piu` segnali di vita del cagliari.
Parma 4.5: la situazione societaria merita 0, ma l'onore e` stato da 9

_________________
Il mio sogno è Andonio ghe se ne va affangulo update 31.05.2019


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Serie A 2014-2015: pagelle!
MessaggioInviato: lun 1 giu 2015, 14:57 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2019
Reg. il: mer 10 feb 2010
Alle ore: 23:02
Messaggi: 27636
Campo Testaccio ha scritto:
Supercicciooo ha scritto:
Soldi? :asd

Anche io sono scettico, anche perchè non so se mi piace davvero.
Il vero sogno è Klopp.


Beckenbauer ha da poco dichiarato che Klopp andrà proprio a Napoli, ma altre fonti autorevoli lo danno in Premier.

Letta anche questa
Alla fine arriverá Sinisa ed il suo enorme bagaglio di mediocrità.
Ritorneremo a quello che la stampa vuole, tre punti coi lanci lunghi e catenaccio, ma tre punti.
Io da parte mio ringrazio Rafel che per due anni ci ha fatto respirare un'area differente, (portandoci comunque due trofei), qualcosa che si avvicina ad una squadra non provinciale e radicata al suo orticello.
Va bene così.
Ricominciamo a ragionare da gregari, che è l'unica cosa che ci compete.

_________________
Mi scoccio di fare tutti i passaggi per postare le immagini, da tapa è automatico


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Serie A 2014-2015: pagelle!
MessaggioInviato: lun 1 giu 2015, 15:06 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: dom 28 lug 2013
Alle ore: 9:23
Messaggi: 10988
JUVENTUS 10: Campionato dominato dall'inizio alla fine. Mai un tentennamento, sempre sul pezzo in tutte le competizioni. Meno punti rispetto allo scorso anno ma il dominio resta praticamente intatto.

ROMA 6: L'obiettivo era un'altro, mai nascosto e sempre dichiarato. Prima parte di campionato buona, poi pareggite e gioco involuto. Riprende il 2' posto per i capelli e con la vittoria nel derby salva anche il rapporto con i tifosi. Sufficienza stiracchiata.

LAZIO 8: Dopo una partenza così così viene fuori l'idea di gioco di Pioli, propositiva e offensiva. Secondo miglior attacco del campionato, diversi giocatori da "top11" e ritorno nell'Europa che conta (seppur non dalla porta principale). I 13 punti in più rispetto allo scorso anno portano la firma di Pioli.

FIORENTINA 7: Con tutte le sciagure e gli infortuni alla fine arrivano 4' e si possono anche permettere il "lusso" di mangiarsi le mani per qualche punto perso ingenuamente per strada. Senza Rossi e (purtroppo per loro) con Gomez giocano quasi senza attaccanti. Dopo la Juventus è la squadra che è andata più in fondo a tutte le competizioni a cui ha partecipato. Il ciclo sarà
anche finito ma a Montella vanno fatti solo applausi. Lo rimpiangeranno.

NAPOLI 4,5: Era una di quelle due squadre che doveva approfittare de “l'effetto Conte” cercando di spodestare la Juventus. Invece riescono nell'impresa di uscire dalla zona champions e chiudere con ben 15 punti in meno rispetto alla stagione precedente. Hanno avuto sul finale l'occasione per ottenere il “minimo sindacale” ma l'hanno buttata alle ortiche. Giusto così.

GENOA 7,5: Squadra camaleontica, capace sia di confezionare partite catenacciare (in trasferta) sia partite di rara bellezza (in casa, prevalentemente). Nonostante la solita rosa confusionaria (stile Preziosi) il Gasp la gestisce al meglio e ottiene il massimo da ogni singolo elemento in rosa.
L'esclusione europea sarebbe dura da digerire e sportivamente immorale.

SAMPDORIA 7: Squadra operaia semmai ce ne fosse una. Nella prima parte di stagione praticano anche un discreto calcio riuscendo anche nell'impresa di far sembrare Okaka un giocatore di calcio. Con la cessione di Gabbiadini la squadra perde imprevedibilità. Nella parte finale l'assenza di Eder completa l'opera. Molto probabilmente arriverà l'Europa a tavolino ma la stagione è comunque stata esaltante. Basta ricordarsi che prima dell'arrivo di Sinisa (lo scorso anno) la squadra lottava per la salvezza.

INTER 5: Arrivano a giocarsi l'Europa League fino all'ultimo ma in una annata troppo strana. Mazzarri da incubo, Mancini un pò meglio ma neanche troppo. Nonostante i 22 gol di Icardi e una buona fase offensiva pagano una difesa da incubo con Ranocchia e Vidic che entrano di diritto nella flop11 nel campionato.

TORINO 7: Nonostante l'impegno europeo (con una rosa non propriamente all'altezza) confermano grosso modo i punti dell'annata precedente. Considerate le premesse e le partenze eccellenti (non rimpiazzate) Ventura ha confezionato un'altro miracolo. Nel finale di stagione pagano le tante partite stagionali e non riescono a lottare fino in fondo per l'Europa.

MILAN 4: Partenza ingannevole, in un girone d'andata quasi accettabile. Poi il buio. Rosa mal assortita, problemi di spogliatoio, società allo sbando (o quasi), allenatore inadeguato. Insomma, di tutto e di più. Alla fine i punti ottenuti sembrano persino troppi rispetto a quelli meritati.

PALERMO 6,5: Quando con Zamparini un allenatore inizia e finisce la stagione senza troppi problemi allora vuol direche è stata una annata positiva. Salvezza in carrozza con Vazquez e Dybala in vetrina.

SASSUOLO 6: Ottenuta la salvezza tirano i remi in barca iniziando a regalare punti a destra e a manca. Nelle ultime partite riacquistano un pò d'orgoglio e rimpinguano il bottino di punti. Per la qualità del tridente avrebbero potuto fare anche meglio. Di Francesco si conferma comunque un tecnico preparato.

HELLAS VERONA 6: Mai veramente in pericolo e salvezza tutto sommato tranquilla, anche se dopo l'ottima annata trascorsa la dirigenza si aspettava qualcosa di più. Toni si conferma ad alti livelli (addirittura migliorandosi) mentre con gli altri vecchietti eccellenti (Saviola e Marquez) il colpo non riesce.

CHIEVO VERONA 6: Maran subentra una situazione difficile e ottiene la salvezza senza troppi patemi d'animo. Per il resto la solita mediocrità di una squadra che gioca costantemente per non prenderle e che ha segnato la "bellezza" di 28 reti. Tristezza infinita.

EMPOLI 7: Con la stessa squadra dello scorso anno mister Sarri impacchetta un bel miracolo. Squadra che gioca a memoria e appare anche godibile da vedere. Piena zeppa di giovani ed esordienti assoluti a livello di serie A che però giocano quasi da veterani. E poi finalmente un mister che va in panchina in tuta e non in giacca e cravatta.

UDINESE 5: Partenza positiva con 4 vittorie nelle prime 5. Ma è tutta un'illusione. Finita la riserva di fattore C viene fuori la vera Udinese di Stramaccioni. La rosa presenta qualche buona individualità (anche in prospettiva) ma risulta allenate malissimo.

ATALANTA 4,5: Salvezza con poco onore. Colantuono e Reja garantiscono una continuità di gestione, nel nome del "non gioco". La rosa varrebbe almeno una decina di punti in più ma per vari motivi rischiano una retrocessione che alla fine avrebbe forse meritato.

CAGLIARI 4: La squadra non è così male, la dirigenza però non ne becca una che sia una (a partire dalla scelta degli allenatori). Il dopo Cellino si materializza in tutta la sua drammaticità. Retrocessione sacrosanta al di là dei soli 3 punti di distacco dall'Atalanta.

CESENA 4,5: Come organico per distacco la peggiore del lotto. Qualche sussulto d'orgoglio all'inzio della gestione Di Carlo ma per il resto "cronaca di una retrocessione annunciata".
4 vittorie stagionali di cui 2 ottenute contro il Parma.

PARMA 5: Ero tentato dal senza voto. Stagione troppo strana per essere giudicata. La squadra al di là delle difficoltà societarie appariva già dai nastri di partenza mal allestita. A giocatori e staff tecnico va comunque riconosciuto il merito di aver sempre giocato con dignità senza regalare nulla a nessuno (chiedere a Higuain).

_________________
Nel 1999 abbiamo perso la Supercoppa Europea contro la Lazio, che in quel momento era la migliore squadra al mondo: forse questo è il ricordo più amaro.

Alex Ferguson

Allez les Verts!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Serie A 2014-2015: pagelle!
MessaggioInviato: lun 1 giu 2015, 18:18 
Non connesso
Allievo
Allievo
Avatar utente

Reg. il: mar 24 gen 2012
Alle ore: 11:54
Messaggi: 3289
juventus 9 vince lo scudo a febbraio, raddoppia in coppa Italia e ora punta al treble: Il massimo possibile.
Roma 6 rispetto alle aspettative di inizio campionato fa il minimo indispensabile, sul giudizio pesano i disastri nelle coppe.
Lazio 8 non ci avrei scommesso un euro, complimenti a Pioli e all'odiato Lotito che memeriterebbe una statua dai suoi tifosi...

Fiorentina 6 ottimo il cammino in coppa uefa ma disastroso il confronto col sevilla mentre la semifinale di ritorno di coppa Italia è la più grossa macchia del ciclo montelliano. In campionato fa il minimo indispensabile rispetto alla rosa a disposizione.

Napoli 5 doveva arrivare in CL e arriva addirittura quinto, esce con una squadretta ucraina meritatamente..il vero flop dell'anno.

Genoa 7,5 ottimo campionato, per l impegno avrebbero meritato il quarto posto

Sampdoria 7 per la prima parte del campionato.

Inter 5 la rosa non è il massimo ma insomma dovrebbe essere meglio delle genovesi ..

Torino 7 Ventura continua a fare i miracoli con i brocchi di Cairo..lo vorrei al posto di Montella.

Milan 4 disastro totale,mi aspettavo un quinto - sesto posto

Palermo 7 per il girone d andata..

Sassuolo 7 salvi senza problemi

Hellas 6 troppi rischi..

Chievo 6 ottimo girone di ritorno

Empoli 7,5 la sorpresa dell anno

Udinese 5 molto male, la rosa non mi pareva neanche così scarsa

Atalanta 5 vedi udinese

Cagliari 3 per il mercato, la scelta dell allenatore e lo scarso impegno dei giocatori in diverse fasi del campionato

Cesena 5,5 rosa scarsa ma che ha dato quasi tutto..

Parma 2 hanno giocato quando volevano loro...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Serie A 2014-2015: pagelle!
MessaggioInviato: mar 2 giu 2015, 11:38 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Reg. il: mer 6 apr 2005,
Alle ore: 17:19
Messaggi: 24360
Località: Genova
esser ha scritto:

Sampdoria 7: nonostante Ferrero abbia fatto un miracolo nel mercato di gennaio sostituendo gabbiadini con due giocatori di valore maggiore come muriel ed eto'o, mercato che inizialmente ha dato i suoi frutti in campo, miha perde la bussola dopo l'infortunio di Eder e, se sarà Europa, lo sarà solo grazie alla mancata licenza Uefa del Genoa.

Fixed.

_________________
Signori e signore Che giocatore Cristiano Ronaldo !!...che Giocatore Cristiano Ronaldo !!..io credo che non ci trovavamo davanti un giocatore simile dai tempi di Evaristo Beccalossi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Serie A 2014-2015: pagelle!
MessaggioInviato: mar 2 giu 2015, 14:40 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: lun 4 giu 2012,
Alle ore: 15:19
Messaggi: 20586
golovko ha scritto:
esser ha scritto:

Sampdoria 7: nonostante Ferrero abbia fatto un miracolo nel mercato di gennaio sostituendo gabbiadini con due giocatori di valore maggiore come muriel ed eto'o, mercato che inizialmente ha dato i suoi frutti in campo, miha perde la bussola dopo l'infortunio di Eder e, se sarà Europa, lo sarà solo grazie alla mancata licenza Uefa del Genoa.

Fixed.


Muriel 4 reti in 27 presenze, eto'o 2 reti in 18 presenze mentre gabbiadini nella samp ha realizzato 7 reti in 13 presenze, in pratica piu dei due nuovi arrivati messi insieme ma con un minor numero di gare giocate, per giunta quasi sempre non da titolare.

In effetti davvero 'sti due hanno fatto la differenza ed hanno dimostrato un valore superiore al pippone manolo...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Serie A 2014-2015: pagelle!
MessaggioInviato: mar 2 giu 2015, 18:31 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Reg. il: mer 6 apr 2005,
Alle ore: 17:19
Messaggi: 24360
Località: Genova
esser ha scritto:
golovko ha scritto:
esser ha scritto:

Sampdoria 7: nonostante Ferrero abbia fatto un miracolo nel mercato di gennaio sostituendo gabbiadini con due giocatori di valore maggiore come muriel ed eto'o, mercato che inizialmente ha dato i suoi frutti in campo, miha perde la bussola dopo l'infortunio di Eder e, se sarà Europa, lo sarà solo grazie alla mancata licenza Uefa del Genoa.

Fixed.


Muriel 4 reti in 27 presenze, eto'o 2 reti in 18 presenze mentre gabbiadini nella samp ha realizzato 7 reti in 13 presenze, in pratica piu dei due nuovi arrivati messi insieme ma con un minor numero di gare giocate, per giunta quasi sempre non da titolare.

In effetti davvero 'sti due hanno fatto la differenza ed hanno dimostrato un valore superiore al pippone manolo...

Ti do un consiglio mito esser: concentrati sui pronostici. Lì te la cavi.
Se vuoi concentrarti su ció che è già accaduto potresti andare in difficoltà, come in questo caso.
Gabbiadini non è una pippa. Ma, per tua informazione, come dimostra il dato che hai postato riguardo le presenze, alla Samp non era neanche era titolarissimo :asd

_________________
Signori e signore Che giocatore Cristiano Ronaldo !!...che Giocatore Cristiano Ronaldo !!..io credo che non ci trovavamo davanti un giocatore simile dai tempi di Evaristo Beccalossi.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010