Oggi è gio 21 ott 2021, 9:48

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 939 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 88, 89, 90, 91, 92, 93, 94  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: [Politica 2021] Il nuovo governo
MessaggioInviato: mer 13 ott 2021, 11:47 
Non connesso
Titolare con Velina
Titolare con Velina
Avatar utente

Reg. il: dom 12 mar 2017
Alle ore: 12:24
Messaggi: 5065
Per rispondere a Pigio. In Italia non c'è un problema relativo all'immigrazione. Sono tutte baggianate di Salvini e Co. In Italia non c'è un problema di sicurezza. In Italia ci sono problemi di corruzione, problemi di burocrazia, problemi economici, problemi relativi al sistema scolastico.

In Italia va controllata l'immigrazione, si. Io non sono per esempio d'accordo con lo Ius Soli. Devi dimostrare di esserti integrato nella società per meritarti la cittadinanza.
L'Islam in Italia non è ancora un problema, ma potrebbe diventarlo, quindi bisogna bloccarlo preventivamente. Più facile a dirsi che a farsi, visto il folle dilegante political correct in cui viviamo. Ma l'immigrazione visto il calo demografico spaventoso a cui va incontro questo paese è assolutamente necessaria. Chi dice il contrario non sa niente. Sono fatti, l'Italia tra qualche decennio potrebbero avere una popolazione dimezzata, mentre le altre grandi nazioni Europee avranno il quadruplo della popolazione.


L'Italia non è la Francia. La Francia ha un problema di immigrazione, perché non ha saputo limitare l'Islam e assimilare i nuovi immigrati. Ma la Francia ha saputo nel tempo costruire un tale apparato statale e una certa disciplina sociale, che altri problemi che vediamo qui, sono meno rilevanti la.


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Politica 2021] Il nuovo governo
MessaggioInviato: mer 13 ott 2021, 12:22 
Connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: lun 4 giu 2012,
Alle ore: 15:19
Messaggi: 25178
Romeo ha scritto:
P
L'Islam in Italia non è ancora un problema, ma potrebbe diventarlo, quindi bisogna bloccarlo preventivamente. Più facile a dirsi che a farsi, visto il folle dilegante political correct in cui viviamo.


piu che l'islam in senso assoluto io parlarei di estremismo islamico che è ben altra cosa... non è che tutti gli islamici siano terroristi e/o assassini a prescindere, giusto per la cronaca...

_________________
"Dopo aver stretto la mano a un milanista corro a lavarmela. Dopo averla stretta ad uno juventino, mi conto le dita". Avv. Prisco


Immagine.Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Politica 2021] Il nuovo governo
MessaggioInviato: mer 13 ott 2021, 12:42 
Non connesso
Titolare con Velina
Titolare con Velina
Avatar utente

Reg. il: dom 12 mar 2017
Alle ore: 12:24
Messaggi: 5065
Non sono tutti terroristi, gli islamici. Ma l'Islam non è conciliabile con i valori europei, ammeno che non parliamo di Islam laico, ma a quel punto non parliamo più di vero Islam.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Politica 2021] Il nuovo governo
MessaggioInviato: mer 13 ott 2021, 14:03 
Connesso
Moderatore in pensione
Moderatore in pensione
Avatar utente

Reg. il: lun 7 lug 2003,
Alle ore: 18:11
Messaggi: 4978
Località: Milano
l'immigrazione non è Il problema dell'italia, ma resta un problema (e non per l'Islam).
se una nazione con già tanti problemi ed una situazione economica non così ottima per i cittadini, introdurre immigrati che lo sono principalmente per motivi economici, non può certo fare bene

_________________
I never drink water
Fish fuck in it
Pro Sesto IV.27


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Politica 2021] Il nuovo governo
MessaggioInviato: mer 13 ott 2021, 17:50 
Non connesso
Capitano
Capitano
Avatar utente

Reg. il: mar 20 set 2016
Alle ore: 18:03
Messaggi: 5625
"non c'è un problema relativo all'immigrazione" dice Romeo, in 8 anni è entrata una quantità di clandestini enorme e tu mi dici che non c'è un problema immigrazione, basta girare per le strade o vedere i dati del ministero degli interni e notare che un problema bello grosso c'è. Per quanto riguarda lo spopolamento, sarebbe cosa buona e giusta far nascere più italiani, non è che poi per forza positivo essere 60 milioni invece di 40, esistono tanti Paesi grandi poveri e tanti Paesi più piccoli ricchi. Per quanto riguarda l'islam, per me la religione conta poco, probabilmente è molto più integrabile un albanese musulmano, un turco o un iraniano rispetto ad un cristiano di tot Paesi tra quelli da cui vengono molti immigrati, conta sempre la società da dove vengono e la loro preparazione più che la religione in sé.

_________________
Scesni ; chiello de ligt demiral; Sandro mckenny bentancur cuadrado; Cr7 dybala kulusevski.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Politica 2021] Il nuovo governo
MessaggioInviato: gio 14 ott 2021, 15:44 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: sab 6 dic 2008,
Alle ore: 15:51
Messaggi: 16247
Secondo me il problema c'è e come ha detto pigio, beh, basterebbe girare per le strade di una grande città, magari dalle parti delle stazioni ferroviarie. E qui parliamo solo di spacciatori, probabilmente africani. Poi ci sono i problemi legati ai cinesi, che non crederete davvero siano tutti regolari, ma non si vedono perché dormono nella fabbriche. E così via.

Ma mettiamo che il problema non ci sia. Quand'è che inizierà a esserci? Perché a forza di dire che non è un problema, alzeremo l'asticella sempre più in alto.

Altra questione: perché dobbiamo prenderci carico, noi ITALIA, di gente che arriva da zone del mondo in cui la gente continua a figliare senza contegno, perché di questo si tratta? I 20/30enni che salgono su un barchino e sbarcano a Lampedusa sono stati messi al mondo da genitori che già vivevano in condizioni di indigenza, quasi mai scappano da guerre. Non ci prendiamo per i fondelli. Questo si lega alle robe del riscaldamento globale, forza Greta etc, ma se in India fino a poco tempo fa erano 900 milioni e ora 1,3 miliardi...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Politica 2021] Il nuovo governo
MessaggioInviato: sab 16 ott 2021, 15:42 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: mer 25 lug 2012
Alle ore: 16:51
Messaggi: 16264
Località: Isola di Diego Garcia.
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Politica 2021] Il nuovo governo
MessaggioInviato: sab 16 ott 2021, 19:57 
Non connesso
Capitano
Capitano
Avatar utente

Reg. il: mar 20 set 2016
Alle ore: 18:03
Messaggi: 5625
il Mister ha scritto:
Secondo me il problema c'è e come ha detto pigio, beh, basterebbe girare per le strade di una grande città, magari dalle parti delle stazioni ferroviarie. E qui parliamo solo di spacciatori, probabilmente africani. Poi ci sono i problemi legati ai cinesi, che non crederete davvero siano tutti regolari, ma non si vedono perché dormono nella fabbriche. E così via.

Ma mettiamo che il problema non ci sia. Quand'è che inizierà a esserci? Perché a forza di dire che non è un problema, alzeremo l'asticella sempre più in alto.

Altra questione: perché dobbiamo prenderci carico, noi ITALIA, di gente che arriva da zone del mondo in cui la gente continua a figliare senza contegno, perché di questo si tratta? I 20/30enni che salgono su un barchino e sbarcano a Lampedusa sono stati messi al mondo da genitori che già vivevano in condizioni di indigenza, quasi mai scappano da guerre. Non ci prendiamo per i fondelli. Questo si lega alle robe del riscaldamento globale, forza Greta etc, ma se in India fino a poco tempo fa erano 900 milioni e ora 1,3 miliardi...


Hai scritto tutto tu quindi non aggiungo altro, bisognerebbe capire se chi fa politica a sinistra, ma mi rivolgo anche ai semplici elettori, girino per le strade.

Il caro fuzz qui sopra segue l'onda quindi deve fare l'ennesimo accostamento senza senso tra l'oggi e un periodo irripetibile e morto e sepolto, la retorica antifascista nel 2021 serve a coprire gli sfaceli contemporanei della sinistra, ma tanto in tempi di regime succede questo ed altro, quindi cacciari(di cui condivido tutto ciò che dice su gestione covid, certificato verde e retorica antifascista) è diventato un umarell, travaglio si chiede come mai siamo l'unico Paese al mondo con l'obbligo di pass per chi lavora e diventa una sorta di irresponsabile (è responsabile solo quando attacca la destra), rizzo si chiede e si dà pure la risposta sulle indagini ad hoc attorno ai partiti di destra subito prima delle elezioni, e vabbe ma è un residuato comunista. La destra non è un avversario, non ha questa caratura, non gli viene riconosciuta, è un bersaglio per chi tesse le fila, non vogliono che esista e non deve avere possibilità di vittoria. Quando sentite da sinistra "vorremmo un'altra destra" non significa altro che vorrebbero un altro PD perché il PD non è sinistra, vorrebbero un partito di destra europeista, immigrazionista, liberale e liberista , scusate la "sinistra" oggi che sarebbe? In poche parole vogliono partiti tutti uguali che si discostano per inezie, i soggetti di "destra" che anelano sono gli elio Vito cioè uno che quando dice na cosa sembra un ministro del PD. Vabbe ma qua si fanno le inchieste all'unico partito di opposizione che praticamente non ha mai governato un ciufolo a livello nazionale e si lasciano sempre buoni partiti che nel 2023 avranno governato 11 anni degli 12(però quando senti che qualcosa in Italia non va.. È colpa della destra).

_________________
Scesni ; chiello de ligt demiral; Sandro mckenny bentancur cuadrado; Cr7 dybala kulusevski.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Politica 2021] Il nuovo governo
MessaggioInviato: dom 17 ott 2021, 14:47 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: mer 25 lug 2012
Alle ore: 16:51
Messaggi: 16264
Località: Isola di Diego Garcia.
Sai qual è il problema, caro Pigio?

Il fascismo è morto, ma la carogna ancora puzza da morire.

Ce lo fanno capire certi populismi, la presenza di gruppi estremisti corteggiati dalla politica nazionale mainstream, che fa di tutto pur di non ammettere che ha bisogno dei loro voti.

Ce lo fa capire l'odio della gente sui social e, certe volte, anche sui forum come questo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Politica 2021] Il nuovo governo
MessaggioInviato: lun 18 ott 2021, 18:43 
Connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: dom 28 lug 2013
Alle ore: 9:23
Messaggi: 24073
Roma e Torino al centrosinistra. Testa a testa a Trieste

Gualtieri a Roma sorpassa Michetti. A Torino Lo Russo conferma il vantaggio su Damilano. A Trieste il centrodestra si conferma con Dipiazza

https://www.ilgiornale.it/news/politica/elezioni-exit-poll-gualtieri-avanti-roma-russo-vantaggio-1982955.html

_________________
Di Lazio ci si ammala inguaribilmente.

Giorgio Chinaglia

Allez les Verts!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 939 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 88, 89, 90, 91, 92, 93, 94  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010