Oggi è gio 2 feb 2023, 19:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 97 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 10  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mer 5 gen 2022, 16:48 
Non connesso
Capitano
Capitano
Avatar utente

Reg. il: sab 17 ago 2019
Alle ore: 15:28
Messaggi: 5898
Località: Pisa
riecco il solito orario di mierda per seguire una partita di calcio....

_________________
:tricolorVINCITORE CAMPIONATO AGUZZATI 2019/2020 e 2020/2021

:tricolorVINCITORE CHAMPIONS AGUZZATI 2020/2021


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 5 gen 2022, 16:54 
Connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: dom 28 lug 2013
Alle ore: 9:23
Messaggi: 32841
accursio ha scritto:
Il Bologna, tra COVID, infortuni vari e Coppa D'Africa avrà tipo dodici indisponibili.

Altra passeggiata di salute per i nerazzurri.


Mihajlovic ha detto che saranno in 11 (contro 11) :grin

Comunque considerando che alcune squadre si sono "salvate" dai focolai mi viene da pensare che qualcuno evidentemente è stato più attento (e fortunato di altre). A questo punto è come se venissero considerati come infortuni normali.

_________________
Di Lazio ci si ammala inguaribilmente.

Giorgio Chinaglia

Allez les Verts!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 5 gen 2022, 20:16 
Connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: dom 28 lug 2013
Alle ore: 9:23
Messaggi: 32841
L'Ausl di Bologna: "Difficile che si giochi contro l'Inter. Si va verso stop attività agonistica"

"Difficile che si giochi. Si va verso uno stop dell'attività agonistica". Così il direttore dell'Ausl Bologna Paolo Bortdon ha parlato della situazione del focolaio nel club rossoblù con ben otto giocatori attualmente positivi al Covid-19 e in isolamento e in vista della sfida di domani alle ore 12:30 contro l'Inter al Dall'Ara. Lo riferisce l'edizione Bologna de La Repubblica. L'ultima parola eventualmente spetta all'Asl, che per il momento non s'è espressa in attesa della relazione del Dipartimento di Sanità Pubblica, ma il direttore Bordon è in costante contatto con il medico rossoblù Gianni Nanni e con l'ad Claudio Fenucci.

https://www.tuttomercatoweb.com/serie-a/l-ausl-di-bologna-difficile-che-si-giochi-contro-l-inter-si-va-verso-stop-attivita-agonistica-1629326

Daje di ASL!

_________________
Di Lazio ci si ammala inguaribilmente.

Giorgio Chinaglia

Allez les Verts!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 5 gen 2022, 20:18 
Non connesso
Pulcino
Pulcino

Reg. il: mar 24 giu 2014
Alle ore: 6:31
Messaggi: 2006
Le manie di protagonismo di queste #@*§ di Asl ci hanno frantumato i #@*§, un branco di incapaci che rischia di mettere in ginocchio un'industria importante come il calcio.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 5 gen 2022, 20:31 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: gio 6 set 2012,
Alle ore: 0:44
Messaggi: 14660
Speedy_gio ha scritto:
Bologna campo ruvido per l’Inter, non come per i gobbi dove il segno 2 è scontato

Se non altro tutti noi italiani dobbiamo eternamente ringraziare il Bologna per aver evitato quello che sarebbe stato il più pazzesco dei record di vittorie consecutive in serie A.
Con una vittoria al posto dello 0-0 al Dall'Ara del 2015/16, i gobbi avrebbero stabilito una striscia di 26 vittorie consecutive.
Da allora i rossoblu per l'onta si scansano ogni volta.

Futeboleiro confermi???

termopiliano ha scritto:
L'Ausl di Bologna: "Difficile che si giochi contro l'Inter. Si va verso stop attività agonistica"

"Difficile che si giochi. Si va verso uno stop dell'attività agonistica". Così il direttore dell'Ausl Bologna Paolo Bortdon ha parlato della situazione del focolaio nel club rossoblù con ben otto giocatori attualmente positivi al Covid-19 e in isolamento e in vista della sfida di domani alle ore 12:30 contro l'Inter al Dall'Ara. Lo riferisce l'edizione Bologna de La Repubblica. L'ultima parola eventualmente spetta all'Asl, che per il momento non s'è espressa in attesa della relazione del Dipartimento di Sanità Pubblica, ma il direttore Bordon è in costante contatto con il medico rossoblù Gianni Nanni e con l'ad Claudio Fenucci.

https://www.tuttomercatoweb.com/serie-a/l-ausl-di-bologna-difficile-che-si-giochi-contro-l-inter-si-va-verso-stop-attivita-agonistica-1629326

Daje di ASL!


Se salta questa, alla fine salta quasi tutto il turno per me, visto che i match di Udinese e Torino non si giocheranno.

_________________
VUOI PORTARLA A MANGIARLA? VA BENE FALLO.

LM10 Tu se' Lo mio Maestro 10 e 'l mio autore, tu se' solo colui da cu' io tolsi lo bello stile che m' ha fatto onore !. !. !.

Mi è capitato però di vedere gente pestare i fiori al monumento ai caduti a Bologna. Gli ho insultati e sono scappati.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 5 gen 2022, 20:50 
Connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: dom 28 lug 2013
Alle ore: 9:23
Messaggi: 32841
Al momento 3 saltano sicuro. Mettiamoci anche questa e siamo a 4 sicure.
A forte rischio anche Spezia-Verona e sono 5.

Vediamo le altre. Ma di sto passo basta un positivo per poterla fare saltare.

_________________
Di Lazio ci si ammala inguaribilmente.

Giorgio Chinaglia

Allez les Verts!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 5 gen 2022, 21:32 
Connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: lun 4 giu 2012,
Alle ore: 15:19
Messaggi: 28392
La Asl stoppa il Bologna: salta la gara con l’Inter

Bordon, direttore dell’ente: “ll dipartimento di sanità pubblica sta per emettere un provvedimento in cui ci sarà scritto che non ci sono le condizioni per giocare”. I rossoblù hanno 8 giocatori positivi e avrebbero dovuto ospitare i nerazzurri domani alle 12.30 al Dall’Ara

Anche Bologna-Inter non si giocherà. La positività di altri quattro giocatori rossoblù annunciata stamattina (Vignato, Medel, Van Hooijdonk e Santander, quest’ultimo tuttora bloccato in Paraguay, oltre a quelle annunciate nei giorni scorsi di Dominguez, Viola, Molla e Hickey) ha messo in allarme l’Ausl di Bologna il cui direttore, Paolo Bordon, si è espresso in maniera netta a E’tv: “Cosa succederà? Che non si giocherà - ha detto Bordon -. Oggi il Bologna ci ha presentato una situazione che stavamo monitorando con tanti casi di positivi. Ho parlato con i miei del dipartimento di Sanità pubblica, poi col dottor Sisca e l’amministratore delegato Claudio Fenucci del Bologna, ci hanno sottoposto una relazione in peggioramento per cui il dipartimento di sanità pubblica sta per emettere un provvedimento in cui ci sarà scritto che non ci sono le condizioni per giocare la partita”.


https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/ ... 5923.shtml

_________________
"Dopo aver stretto la mano a un milanista corro a lavarmela. Dopo averla stretta ad uno juventino, mi conto le dita". Avv. Prisco


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 6 gen 2022, 2:15 
Non connesso
Capitano
Capitano
Avatar utente

Reg. il: sab 17 ago 2019
Alle ore: 15:28
Messaggi: 5898
Località: Pisa
Buffonata inutile, che cazz di bisogno c’era di fermare il gruppo squadra del Bologna che deve fare solo il tragitto albergo stadio, peraltro iper controllati

_________________
:tricolorVINCITORE CAMPIONATO AGUZZATI 2019/2020 e 2020/2021

:tricolorVINCITORE CHAMPIONS AGUZZATI 2020/2021


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 7 gen 2022, 9:31 
Connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: dom 28 lug 2013
Alle ore: 9:23
Messaggi: 32841
Gazzetta: "Giallo a Bologna: ecco perché i rossoblù rischiano lo 0-3 a tavolino"

La Gazzetta dello Sport riporta oggi al suo interno un fatto curioso legato a Bologna-Inter, che sta facendo preoccupare i rossoblù in queste ore. Il club di Saputo ieri ha caricato una distinta di gioco, ovvero il documento ufficiale di gara che si consegna all'arbitro, ma di fatto non si è presentato. Un'anomalia procedurale, un difetto di forma: è la prima volta che succede per una squadra che non presenzia sul terreno di gioco.

Il documento caricato online dai dirigenti felsinei e compilato su un'area extranet della Lega è stato mandato come "bozza" la sera precedente, ma il caos della vigilia ha provocato questa "dimenticanza" di rimuoverlo e così è diventato ufficiale, finendo nelle mani di Ayroldi. Il direttore di gara ha chiesto lumi al Bologna che ha spiegato come fosse appunto solo una bozza, ma adesso il vixio di forma sarà valutato dal Giudice Sportivo: in linea teorica porta dritto allo 0-3 a tavolino. Lecito pensare che questo cavillo possa trasformarsi in una battaglia giuridica a lunga scadenza con le società che ancora non hanno commentato ufficialmente. Sul tema del blocco Asl il Bologna ha, come Torino, Salernitana e Udinese, 24 ore per un pre-ricorso. Difficile si arrivi oggi a una conclusione


https://www.tuttomercatoweb.com/rassegna-stampa/em-gazzetta-em-giallo-a-bologna-ecco-perche-i-rossoblu-rischiano-lo-0-3-a-tavolino-1629975

_________________
Di Lazio ci si ammala inguaribilmente.

Giorgio Chinaglia

Allez les Verts!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 7 gen 2022, 10:47 
Connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: lun 4 giu 2012,
Alle ore: 15:19
Messaggi: 28392
Inter che succede ora con la squalifica di Calhanoglu? Con la Lazio può esserci, dipende dal Giudice Sportivo

L'Inter si è presentata regolarmente in campo alle 12.30 a Bologna sobbarcandosi il viaggio verso il capoluogo emiliano e seguendo tutto l'iter per la gestione di una partita che, già alla vigilia, era scontato che non sarebbe stata giocata, data la decisione dell'Ausl bolognese che ha imposto la quarantena e l'isolamento domiciliare a tutto il gruppo squadra rossoblu. Eppure il club nerazzurro con questa mossa si è assicurato un doppio risultato che prima di tutto riguarda la possibilità di ottenere i 3 punti della gara a tavolino, e dall'altra quella di avere a disposizione Hakan Calhanoglu nella gara di domenica che vedrà i nerazzurri impegnati a San Siro a partire dalle 20.45 contro la Lazio.

CALHANOGLU PUO' ESSERCI - Il centrocampista turco, infatti, era diffidato nel corso dell'ultima giornata del girone di andata disputata e vinta contro il Torino e, nel corso di quella gara, ha rimediato il cartellino giallo che ha fatto scattare l'automatica squalifica da scontare nel turno successivo. Sulla carta il turno da scontare avrebbe dovuto essere quello di oggi contro il Bologna, ma come già detto la gara di fatto non è stata disputata. Proprio la scelta dell'Inter di presentarsi in campo e non accogliere la richiesta del Bologna di rinviare la gara potrebbe essere decisiva per riavere Calhanoglu in campo già contro la Lazio.

DECIDE IL GIUDICE - Tutto ora passerà dalla scelta del Giudice Sportivo che si pronuncerà nella giornata di domani. Ufficialmente, il referto arbitrale che sarà presentato dall'arbitro Ayroldi confermerà la presenza in campo di una singola squadra, l'assenza dell'altra entro 45 minuti dal fischio d'inizio e, quindi, la richiesta del 3-0 a tavolino in favore dell'Inter. Se il Giudice approverà questa decisione allora la squalifica di Calhanoglu risulterà come scontata e, di conseguenza, sarà abile e arruolabile contro la Lazio. Se invece il Giudice non si esporrà e lascerà la gara "sub iudice" (e quindi non disputata) la squalifica di Calhanoglu non sarà considerata scontata e non sarà a disposizione, quindi, nella gara contro la Lazio.

I RICORSI - C'è però di più perché, ovviamente, la decisione eventuale di un 3-0 a tavolino potrebbe essere impugnata con un ricorso da parte del Bologna. Nel momento in cui il giudice di appello dovesse esprimersi in favore del club emiliano, rimettendo la partita "sub iudice" o "da ridisputare", allora tornerebbe nuovamente attiva la squalifica di Calhanoglu a partire dalla data di emissione della sentenza e quindi da scontare nella gara successiva nel calendario del club (e non nel recupero eventuale contro il Bologna).


https://www.calciomercato.com/news/inte ... -laz-32100


la butto lì: il giudice rimetterà la partita sub-iudice cosi evitera di prendersi responsabilita e rischi di ulteriori ricorsi...

_________________
"Dopo aver stretto la mano a un milanista corro a lavarmela. Dopo averla stretta ad uno juventino, mi conto le dita". Avv. Prisco


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 97 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 10  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: esser, HARLAN e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010