Oggi è gio 13 mag 2021, 12:29

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Buffon e la depre
MessaggioInviato: gio 31 ott 2019, 16:56 
Non connesso
Esordiente
Esordiente
Avatar utente

Reg. il: lun 4 feb 2019,
Alle ore: 16:33
Messaggi: 2594

_________________
Non chiamarle scintille. Non chiamarle scintille. Chiamiamole com'è giusto che ci sia il termine.


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Buffon e la depre
MessaggioInviato: gio 31 ott 2019, 18:14 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: sab 6 dic 2008,
Alle ore: 15:51
Messaggi: 15827
Sarà sicuramente andato da dei dottori, ma a me viene molto difficile credere alla depressione per gente ricca e famosa, che fa un lavoro sognato fin dall'infanzia.
La definirei, nel mio piccolo, più una difficoltà a reggere certi ritmi, pressioni, aspettative, forse anche un'insofferenza nei confronti di una certa routine (allenamento, partita, viaggi, ritiri, impegni fissati fuori dal campo), ma la depressione credo sia un'altra cosa.
Non che uno debba essere depresso solo se povero o ammazzarsi solo se rimasto in mutande, per carità. Non vorrei essere frainteso.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Buffon e la depre
MessaggioInviato: gio 31 ott 2019, 18:50 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: lun 4 giu 2012,
Alle ore: 15:19
Messaggi: 23980
per me il suo è piu stress, ansia da prestazioni che depressione vera e propria... che poi ci siano persone depresse anche in quell'ambito non lo escludo ma ritengo pure io che sia molto piu facile essere depressi se non si ha un lavoro, una famiglia, non si sappia come arrivare a fine mese rispetto a chi è un calciatore di successo che nella vita ha praticamente ottenuto tutto quello che voleva e anche di piu...

_________________
"Dopo aver stretto la mano a un milanista corro a lavarmela. Dopo averla stretta ad uno juventino, mi conto le dita". Avv. Prisco


Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Buffon e la depre
MessaggioInviato: gio 31 ott 2019, 19:11 
Non connesso
Esordiente
Esordiente
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2019
Reg. il: dom 11 dic 2016
Alle ore: 8:17
Messaggi: 2293
Località: Milano
esser ha scritto:
per me il suo è piu stress, ansia da prestazioni che depressione vera e propria... che poi ci siano persone depresse anche in quell'ambito non lo escludo ma ritengo pure io che sia molto piu facile essere depressi se non si ha un lavoro, una famiglia, non si sappia come arrivare a fine mese rispetto a chi è un calciatore di successo che nella vita ha praticamente ottenuto tutto quello che voleva e anche di piu...


perfetto grande esser


il Mister ha scritto:
Sarà sicuramente andato da dei dottori, ma a me viene molto difficile credere alla depressione per gente ricca e famosa, che fa un lavoro sognato fin dall'infanzia.
La definirei, nel mio piccolo, più una difficoltà a reggere certi ritmi, pressioni, aspettative, forse anche un'insofferenza nei confronti di una certa routine (allenamento, partita, viaggi, ritiri, impegni fissati fuori dal campo), ma la depressione credo sia un'altra cosa.
Non che uno debba essere depresso solo se povero o ammazzarsi solo se rimasto in mutande, per carità. Non vorrei essere frainteso.


il tuo discorso e' chiaro Mister... ma qui non parliamo di Kurt Cobain o Morrison strafatti della peggior m3rd4 e probabilmente piu' ricchi in proporzioni per gli anni in cui hanno di vissuto di ilario....

pero', dorco pio, per me sono cose, mettendoci anche tutta la buona volonta', che non riesco a tollerare e capire... ha 50 anni, alla juve lo hanno ripereso e per carita' divina lo fanno ancora giocare, si sfonda la d'amico, dal suo buko del #@*§ escono piu' euro che non sperma maschile dalla figha e dalla bocca di cicciolina ed e' depresso??????
se avesse fatto per professione l'operatore in catena di montaggio alla fiat cosa faceva???? si impiccava????

mi spiace ma sono cose che non riusciro' mai a capire e mai avro' tolleranza per persone cosi' ricche che entrano in problemi psichici simili, veri o presunti che siano... io vivo una situazione abbastanza complicata a casa dei miei (non mi va di parlarne qui), che ovviamente ha ripercussione anche sulla vita mia e di mia moglie, ma non vi e' depressione alcuna, si tira dritto cercando di tenere duro
questo figlio di buona donna, se si svegliasse domani e volesse aprire una scuola calcio alla hawaii, a NYC o vancuover, potrebbe tranquillamente farlo, se vollesse andare un anno intero a sciare sulle infinite piste delle rocky mountains potrebbe farlo...

la depressione e' devastante... ma ammalarsi di depressione quando puoi avere tutto e non hai mai fatto un c4zzo in vita tua se non giocare a pallone... prendi la tua ferrari e vai a 300 all'ora contro un paracarro

su queste cose sono intransigente e cattivo, lo so, perdonatemi, ma e' quello che penso, non ribattero' ad insulti anche pesanti e, non voglio assolutamente avere ragione, perche' sono conscio di avere parlato da persona cinica ed ignorante

_________________
#CONTEOUT

ilDave ha scritto:
Ok, ora qualcuno chieda a Conte quanti scudetti ha la Juve :asd

In un'epoca in cui, smartphone, telefonini, tablet e porcherie varie, suonano e vibrano come se non ci fosse una nuova alba, quante perle di saggezza, conoscenza e beatitudine avresti potuto regalarci ancora...
Santo subito mio Maestro e Mentore Germano Mosconi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Buffon e la depre
MessaggioInviato: gio 31 ott 2019, 20:08 
Connesso
Raccattapalle
Raccattapalle
Avatar utente

Reg. il: mar 20 set 2016
Alle ore: 3:10
Messaggi: 1290
Località: Napoli
Non è affatto detto che chi è ricco e famoso sia immune dalla depressione. Lo dimostrano molteplici casi concreti. Penso che sia ora di uscire da questi luoghi comuni che noi persone "normali" ci costruiamo a proposito della ricchezza che risolverebbe tutti i problemi. No, la ricchezza e la fama non ti mettono al riparo dalla depressione. Anzi, in non pochi caso possono facilitarne l'insorgenza. Perché la vita è fatta di molto altro e la mente umana resta sempre un mistero.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Buffon e la depre
MessaggioInviato: gio 31 ott 2019, 20:11 
Non connesso
Titolare Prima Squadra
Titolare Prima Squadra
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2020
Reg. il: mer 12 gen 2011
Alle ore: 1:06
Messaggi: 4878
Sandro ha scritto:
Non è affatto detto che chi è ricco e famoso sia immune dalla depressione. Lo dimostrano molteplici casi concreti. Penso che sia ora di uscire da questi luoghi comuni che noi persone "normali" ci costruiamo a proposito della ricchezza che risolverebbe tutti i problemi. No, la ricchezza e la fama non ti mettono al riparo dalla depressione. Anzi, in non pochi caso possono facilitarne l'insorgenza. Perché la vita è fatta di molto altro e la mente umana resta sempre un mistero.


:ok

_________________
«Avvocato, vinca la Juve o vinca il migliore?»
«Sono fortunato, spesso le due cose coincidono».

(Gianni Agnelli)

Vincitore FantaLastButNotLeast 2013-2014, 2014-2015 e 2019-2020.

Vincitore Campionato Aguzzati 2015-2016 e Champions League Aguzzati 2015-2016, 2017-2018 e 2019-2020


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Buffon e la depre
MessaggioInviato: gio 31 ott 2019, 20:31 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: lun 4 giu 2012,
Alle ore: 15:19
Messaggi: 23980
Sandro ha scritto:
Non è affatto detto che chi è ricco e famoso sia immune dalla depressione. Lo dimostrano molteplici casi concreti. Penso che sia ora di uscire da questi luoghi comuni che noi persone "normali" ci costruiamo a proposito della ricchezza che risolverebbe tutti i problemi. No, la ricchezza e la fama non ti mettono al riparo dalla depressione. Anzi, in non pochi caso possono facilitarne l'insorgenza. Perché la vita è fatta di molto altro e la mente umana resta sempre un mistero.


mai detto il contrario però è indubbio che ci siano maggiori casi di depressione tra chi ha problemi economici e/o lavorativi rispetto, ad esempio, a chi invece ha un buon lavoro ed uno stipendio invidiabile...

ovvio che pure tra i ricchi ci sia chi soffre di depressione ma sono problematiche differenti e gia solo banalmente avere la disponibilita economica per potersi pagare le cure migliori e piu efficaci li ha di sicuro piu il buffon della situazione che il pinco pallo disoccupato e che non ha i soldi per mangiare tutti i giorni...

io di calciatori depressi che si sono suicidati non ne ricordo, di gente comune invece che non arriva piu a fine mese e che la fa finita, ne è piena la cronaca quotidiana...

_________________
"Dopo aver stretto la mano a un milanista corro a lavarmela. Dopo averla stretta ad uno juventino, mi conto le dita". Avv. Prisco


Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Buffon e la depre
MessaggioInviato: gio 31 ott 2019, 20:32 
Non connesso
Esordiente
Esordiente
Avatar utente

Reg. il: ven 9 mag 2014,
Alle ore: 13:28
Messaggi: 2486
ilverme ha scritto:
pero', dorco pio, per me sono cose, mettendoci anche tutta la buona volonta', che non riesco a tollerare e capire... ha 50 anni, alla juve lo hanno ripereso e per carita' divina lo fanno ancora giocare, si sfonda la d'amico, dal suo buko del #@*§ escono piu' euro che non sperma maschile dalla figha e dalla bocca di cicciolina ed e' depresso??????
se avesse fatto per professione l'operatore in catena di montaggio alla fiat cosa faceva???? si impiccava????

mi spiace ma sono cose che non riusciro' mai a capire e mai avro' tolleranza per persone cosi' ricche che entrano in problemi psichici simili, veri o presunti che siano... io vivo una situazione abbastanza complicata a casa dei miei (non mi va di parlarne qui), che ovviamente ha ripercussione anche sulla vita mia e di mia moglie, ma non vi e' depressione alcuna, si tira dritto cercando di tenere duro
questo figlio di buona donna, se si svegliasse domani e volesse aprire una scuola calcio alla hawaii, a NYC o vancuover, potrebbe tranquillamente farlo, se vollesse andare un anno intero a sciare sulle infinite piste delle rocky mountains potrebbe farlo...

la depressione e' devastante... ma ammalarsi di depressione quando puoi avere tutto e non hai mai fatto un c4zzo in vita tua se non giocare a pallone... prendi la tua ferrari e vai a 300 all'ora contro un paracarro

su queste cose sono intransigente e cattivo, lo so, perdonatemi, ma e' quello che penso, non ribattero' ad insulti anche pesanti e, non voglio assolutamente avere ragione, perche' sono conscio di avere parlato da persona cinica ed ignorante

Senza volerlo hai centrato il punto del discorso. Quando hai già tutto, non ti basta più niente. Hai i soldi, hai le donne, hai la fama, hai le macchine, hai tutto che quello che hai mai potuto desiderare e ti serve qualcosa di più, perché l'uomo per sua natura intrinseca ambisce sempre a quello che non ha, ma non sai cos'è. Hai citato Cobain e Morrison, perché pensi avessero più droga che sangue nelle vene? Questo è come la vedo io per lo meno, da ignorante in materia non essendo mai stato depresso né tanto meno ricco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Buffon e la depre
MessaggioInviato: gio 31 ott 2019, 20:59 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: sab 6 dic 2008,
Alle ore: 15:51
Messaggi: 15827
Buffon mica è depresso adesso, comunque io la penso come esser, pensavo di essere stato chiaro.
Ho detto queste cose dopo aver ascoltato le parole di Buffon, se un tremore andando ad allenarsi è un principio di depressione...
Certo, poi quella che oggi viene chiamata depressione un tempo veniva definita attacco d'ansia. Per vari motivi: innanzitutto psicologia, psichiatria, etc mica sono scienze esatte. La depressione non è come la febbre, che da 37 in su è, per definizione, febbre.
Ci saranno stati borderline. Su Buffon mi rimangono le questioni famigliari, di cui non sappiamo tutto, ma per il resto sorry faccio davvero fatica a digerire la sua depressione.
Che c'entra poi Morrison? Mica si è ammazzato perché era depresso. Cobain sì, magari, ma lì ci devi pure mettere tutto il carico di droga, una giovinezza credo complicata, il fatto di essere stato soprattutto un disadattato diventato di botto ricco e famoso.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Buffon e la depre
MessaggioInviato: gio 31 ott 2019, 21:47 
Non connesso
Street Fighter del Forum
Street Fighter del Forum
Avatar utente

Reg. il: dom 28 gen 2007
Alle ore: 23:27
Messaggi: 10925
Località: Napoli
Madonna quanta ignoranza sull'argomento.


Sandro ha scritto:
Non è affatto detto che chi è ricco e famoso sia immune dalla depressione. Lo dimostrano molteplici casi concreti. Penso che sia ora di uscire da questi luoghi comuni che noi persone "normali" ci costruiamo a proposito della ricchezza che risolverebbe tutti i problemi. No, la ricchezza e la fama non ti mettono al riparo dalla depressione. Anzi, in non pochi caso possono facilitarne l'insorgenza. Perché la vita è fatta di molto altro e la mente umana resta sempre un mistero.


:clap


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010