Oggi è sab 2 mar 2024, 5:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 521 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39 ... 53  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mar 31 gen 2023, 18:10 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: lun 4 giu 2012,
Alle ore: 15:19
Messaggi: 30558
termopiliano ha scritto:
Addirittura? Ormai sei ossessionato da Simoncino nostro :asd


ecco, appunto... visto che è vostro, allora riprendetevelo...

_________________
"Dopo aver stretto la mano a un milanista corro a lavarmela. Dopo averla stretta ad uno juventino, mi conto le dita". Avv. Prisco


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 31 gen 2023, 18:30 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: dom 28 lug 2013
Alle ore: 9:23
Messaggi: 38311
esser ha scritto:
termopiliano ha scritto:
Addirittura? Ormai sei ossessionato da Simoncino nostro :asd


ecco, appunto... visto che è vostro, allora riprendetevelo...


Oh ve lo siete venuti a prendere voi in fretta e furia, Sor Claudione gli aveva anche offerto il rinnovo.

Comunque personalmente gli sono grato per quello che ha fatto da noi. Ma il passato è passato...

_________________
Di Lazio ci si ammala inguaribilmente.

Giorgio Chinaglia

Allez les Verts!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 31 gen 2023, 18:38 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Reg. il: lun 27 ago 2007
Alle ore: 23:51
Messaggi: 27890
Località: Bergamo
Che sarebbe interessante anche ricordare perché l'Inter si trovò di punto in bianco senza allenatore :sisi

_________________
Anche questa volta ci rialzeremo, non più a testa alta, ma con il cuore.
Ma di spirito, voi, miserrimo furfante,
mai non ne aveste un´oncia, e di lettere tante
quante occorrono a far la parola: cretino!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 31 gen 2023, 18:41 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: lun 4 giu 2012,
Alle ore: 15:19
Messaggi: 30558
termopiliano ha scritto:
esser ha scritto:
termopiliano ha scritto:
Addirittura? Ormai sei ossessionato da Simoncino nostro :asd


ecco, appunto... visto che è vostro, allora riprendetevelo...


Oh ve lo siete venuti a prendere voi in fretta e furia, Sor Claudione gli aveva anche offerto il rinnovo.

Comunque personalmente gli sono grato per quello che ha fatto da noi. Ma il passato è passato...


morale lo avete scaricato pure voi, chissa come mai...

_________________
"Dopo aver stretto la mano a un milanista corro a lavarmela. Dopo averla stretta ad uno juventino, mi conto le dita". Avv. Prisco


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 31 gen 2023, 18:55 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: dom 28 lug 2013
Alle ore: 9:23
Messaggi: 38311
esser ha scritto:
termopiliano ha scritto:
esser ha scritto:
termopiliano ha scritto:
Addirittura? Ormai sei ossessionato da Simoncino nostro :asd


ecco, appunto... visto che è vostro, allora riprendetevelo...


Oh ve lo siete venuti a prendere voi in fretta e furia, Sor Claudione gli aveva anche offerto il rinnovo.

Comunque personalmente gli sono grato per quello che ha fatto da noi. Ma il passato è passato...


morale lo avete scaricato pure voi, chissa come mai...


Se in futuro tornerà non mi dispiacerebbe, da noi ha sempre fatto bene e gli sono riconoscente per questo. Non mi piacciono le minestre riscaldate, ma chissà.

_________________
Di Lazio ci si ammala inguaribilmente.

Giorgio Chinaglia

Allez les Verts!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 31 gen 2023, 20:05 
Non connesso
Primavera
Primavera
Avatar utente

Reg. il: ven 13 nov 2015
Alle ore: 12:39
Messaggi: 3679
termopiliano ha scritto:
HARLAN ha scritto:
Io spero che rimanga fino a giugno e che, nell'ultima partita che gioca con noi, gli parta il crociato.


Che è un po' la cosa che pensavo io di De Vrij qualche annetto fa. Peccato che l'ultima partita giocata con noi la giocò tutta...

deve morì de fatica, neanche una la deve saltare

_________________
MOU IL GRANDE
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 1 feb 2023, 18:10 
Non connesso
Campione d'Italia
Campione d'Italia
Avatar utente

Reg. il: sab 17 ago 2019
Alle ore: 15:28
Messaggi: 6285
Località: Pisa
giocherà titolare già nel derby

_________________
:tricolorVINCITORE CAMPIONATO AGUZZATI 2020 - 2021 - 2023

:tricolorVINCITORE CHAMPIONS AGUZZATI 2021


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 8 feb 2023, 21:06 
Non connesso
Primavera
Primavera
Avatar utente

Reg. il: ven 13 nov 2015
Alle ore: 12:39
Messaggi: 3679
Se bloccano il mercato al PSG che succede?

_________________
MOU IL GRANDE
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 9 feb 2023, 12:11 
Non connesso
Campione d'Italia
Campione d'Italia
Avatar utente

Reg. il: sab 17 ago 2019
Alle ore: 15:28
Messaggi: 6285
Località: Pisa
e perchè mai dovrebbero bloccarlo?

_________________
:tricolorVINCITORE CAMPIONATO AGUZZATI 2020 - 2021 - 2023

:tricolorVINCITORE CHAMPIONS AGUZZATI 2021


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 9 feb 2023, 13:48 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: lun 4 giu 2012,
Alle ore: 15:19
Messaggi: 30558
Inter, i rimpianti superano le gioie. Inzaghi ha già fatto peggio dell'anno scorso, cosa lo salverà?

Il Napoli vola verso uno scudetto annunciato, ma l’Inter è stata l’unica squadra capace di batterlo, con uno strameritato 1-0 firmato da Dzeko. Il Milan è campione d’Italia in carica, ma l’Inter gli ha strappato la Supercoppa umiliandolo con un netto 3-0, grazie ai gol di Dimarco, Dzeko e Lautaro. Meno di un mese dopo, a un anno esatto dalla sconfitta che aveva lanciato i rossoneri verso lo scudetto, i nerazzurri hanno vinto anche il derby in campionato con un punteggio bugiardo perché avrebbero potuto, e dovuto, andare al di là dell’1-0 realizzato da Lautaro. Ricordando queste tre partite a senso unico, si potrebbe pensare che l’Inter sta disputando una grande stagione. E invece basta guardare la classifica per capire che non è così.

I numeri e i confronti tra la stagione di un anno fa e questa sono chiarissimi infatti. E’ vero che dopo la seconda giornata del girone di ritorno, la squadra di Inzaghi è al secondo posto, in piena zona Champions, ma soprattutto è vero che malgrado quell’importante successo del 4 gennaio scorso, a San Siro, i punti di distacco dal Napoli sono tredici: un’enormità a prova di scaramanzia. Come se non bastasse questo deficit, c’è un altro dato che deve fare riflettere, perché un anno fa quando il Napoli era terzo l’Inter era in testa da sola con sette punti più di oggi.

L’enorme progresso della squadra di Spalletti, quindi, ha coinciso con la retromarcia di quella di Inzaghi, che se non altro nel campionato scorso rimase in corsa per lo scudetto fino all’ultima giornata. Stavolta, invece, i nerazzurri si sono ritirati dalla corsa con colpevole anticipo, perché non si possono perdere sei partite (quattro nelle prime otto giornate) dalla prima contro la Lazio in trasferta all’ultima contro l’Empoli in casa al termine del girone d’andata.
I bilanci si fanno alla fine ed è giusto ricordare che nel bilancio dell’Inter, al di là della rincorsa apparentemente impossibile al Napoli, potrebbe figurare la coppa Italia, da aggiungere alla Supercoppa, in attesa di sapere fino a quando durerà l’avventura in Europa. Il prossimo avversario è il Porto e non sarebbe una sorpresa se Lautaro e compagni lo eliminassero, ma oggettivamente sembra un’utopia il trionfo in Champions. Sarebbe già importante arrivare alla finale di coppa Italia, anche perché significherebbe avere eliminato la Juventus in semifinale.

Eppure nemmeno un’altra doppietta coppa Italia-Supercoppa potrebbe bastare per migliorare il bilancio della stagione scorsa, proprio per la partenza falsa in campionato con il progressivo distacco dal Napoli. Ecco perché Inzaghi, che aveva il dovere di fare meglio rispetto a un anno fa, non potrebbe dirsi soddisfatto. E’ vero che il Milan, campione d’Italia, ha fatto ancora peggio, ma proprio perché l’Inter lo ha battuto nettamente due volte, dopo aver dato l’unico dispiacere al Napoli, già oggi i rimpianti superano le gioie. Perché l’Inter poteva, e doveva, fare di più e non può bastare neppure l’alibi delle troppe assenze di Lukaku. Per il semplice fatto che l’anno scorso lui non c’era, eppure Inzaghi al suo debutto sulla panchina dell’Inter sfiorò lo scudetto e si consolò con due coppe. Mentre stavolta, con o senza la seconda coppa, invece di consolarsi dovrà soltanto ripensare alle occasioni perse. Troppe, come le partite perse in campionato, malgrado l’inutile successo contro il Napoli. Il seme più grosso dei rimpianti che alla fine, aggiungendo le due ultime lezioni al Milan, vinceranno in ogni caso: 3-2 se arriverà la seconda coppa, o addirittura 3-1 se non arriverà nemmeno quella.

https://www.calciomercato.com/news/inte ... gio--39373

_________________
"Dopo aver stretto la mano a un milanista corro a lavarmela. Dopo averla stretta ad uno juventino, mi conto le dita". Avv. Prisco


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 521 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39 ... 53  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010