Oggi è lun 15 apr 2024, 15:17

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mar 24 gen 2023, 18:42 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2019
Reg. il: ven 12 mar 2004
Alle ore: 17:08
Messaggi: 26087
Località: Montesilvano (PE)
Immagine Immagine

Asterix e Obelix: Il regno di mezzo
Regia:Guillaume Canet
Attori:Guillaume Canet, Gilles Lellouche, Zlatan Ibrahimovic, Marion Cotillard, Vincent Cassel

Bussano alla porta
Regia:M. Night Shyamalan
Attori:Dave Bautista, Rupert Grint, Nikki Amuka-Bird

Decision to leave
Regia:Park Chan-wook
Attori:Tang Wei, Park Hae-Il, Lee Jung-hyun

Everything Everywhere all at Once
Regia:Dan Kwan, Daniel Scheinert
Attori:Michelle Yeoh, Stephanie Hsu, Ke Huy Quan

Gli spiriti dell'isola
Regia:Martin McDonagh
Attori:Colin Farrell, Brendan Gleeson, Kerry Condon

Immagine Immagine


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 3 feb 2023, 21:54 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2019
Reg. il: ven 12 mar 2004
Alle ore: 17:08
Messaggi: 26087
Località: Montesilvano (PE)
Ho visto Bussano alla porta di Shyamalan
Premesso che ho un fetish per questo regista, anche questa volta secondo me, ha tirato fuori un gran film.
Bella la fotografia, belle le musiche, bravi gli attori TUTTI ma soprattutto fila tutto come Dio comanda.
C’è suspense, incredulità, dubbio ma senza confusione e senza inutili lungaggini.
Un film che finalmente dura meno di 2 ore e dice quello che deve dire.
Di storie in cui ci sono persone “sequestrate” in casa da altre persone, ce ne son tante; ma questa volta il motivo è originale, diverso, NUOVO, almeno per me.

Promosso a pieni voti

Ps. In tutta la sala eravamo in 5
Che brutta fine faranno i cinema..


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 4 feb 2023, 1:40 
Non connesso
Campione d'Italia
Campione d'Italia
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2020
Reg. il: mer 12 gen 2011
Alle ore: 1:06
Messaggi: 6289
Molleggiato ha scritto:
Un film che finalmente dura meno di 2 ore e dice quello che deve dire.


Già solo per questo meriterebbe un Oscar ad honorem. :asd

_________________
«Avvocato, vinca la Juve o vinca il migliore?»
«Sono fortunato, spesso le due cose coincidono».

(Gianni Agnelli)

Vincitore FantaLastButNotLeast 2013-2014, 2014-2015 e 2019-2020

Vincitore Campionato Aguzzati 2015-2016 e Champions League Aguzzati 2015-2016, 2017-2018 e 2019-2020


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 20 feb 2023, 13:19 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: ven 17 gen 2014
Alle ore: 18:57
Messaggi: 12581
Località: Civita Vetula
Visto anch'io Bussano alla porta e mi è piaciuto molto, tratto dal romanzo di Paul Tremblay "la casa alla fine del mondo" (che leggerò non appena avrò finito la lettura di questi giorni) è un film che sembra partire come il più classico degli home invasion ma che poi nel suo proseguio si trasforma in una pellicola dai forti contenuti morali e sociali, un film che pone lo spettatore davanti a tanti dilemmi, a cosa si é disposti a sacrificare per salvare l'umanità intera, ci si domanda se questa intera umanità meriti davvero di essere salvata, se noi ci riteniamo superiori e più meritevoli di vivere rispetto a un'altra qualsivoglia persona, se avremmo dei sensi di colpa davanti a drammi causati dalla nostra volontà di non scegliere.
Devo dire che si tratta di un film di notevole impatto per me, un vero pugno in faccia, molto simile a "e venne il giorno" ma con molta più suspense e molto più coinvolgimento emotivo a mio modesto parere.
Gli ultimi trenta minuti sono per me i migliori, tesi ma soprattutto bellissimi, permeati di disperazione ma anche di amore e speranza(
ed è grazie a un sacrificio d'amore che l'umanità riesce a sopravvivere
).
Shyamalyan si conferma per me regista di indubbio talento, le sue inquadrature sono fantastiche così come ottima è l'interpretazione di tutti gli attori, Bautista su tutti.
Ho letto che il finale è stato totalmente cambiato rispetto al romanzo(e sono davvero curiosissima di leggere come la storia sarebbe dovuta andare a finire).
Ancora una volta il regista indiano fa riflettere sulla natura umana e le sue sfaccettature. Per me un film più che buono.

P.s. con "quella casa nel bosco" non ha nulla a che vedere, sono totalmente diversi per me.

_________________
Sono bella, o mortali, come un sogno di pietra e il mio seno, cui volta a volta ciascuno s'è scontrato, è fatto per ispirare al poeta un amore eterno e muto come la materia.

ImmagineImmagine ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 20 feb 2023, 22:24 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2019
Reg. il: ven 12 mar 2004
Alle ore: 17:08
Messaggi: 26087
Località: Montesilvano (PE)
Ho visto Decision to leave

Qualcuno lo ha definito un capolavoro, secondo me in maniera un po’ esagerata.
Bello è bello, registicamente ineccepibile e meritevole di aver vinto a Cannes, la trama è un misto fra un giallo e un sentimentale piuttosto godibile, regala momenti di cinema puro.
A mio gusto però un tantino troppo lento.

Voto 8


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 21 feb 2023, 0:29 
Connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: lun 4 giu 2012,
Alle ore: 15:19
Messaggi: 30748
visti Bussano alla porta, Everything Everywhere all at Once e Gli spiriti dell'isola. meh...

gli ultimi due li ho retti solo per una mezzora e poi ho staccato mentre quello di shalacoso l'ho finito tutto ma obiettivamente non mi ha detto granche, come quasi tutti i suoi film del resto...

di base ritengo che shalacoso abbia sempre delle buone idee ma che poi nel metterle in pratica è come se non riuscisse a svilupparle come si deve IMHO.
ad esempio la trama di Signs era potenzialmente molto intrigante però anche li il regista non riesce ad esprimere quel sense of wonder che la storia meriterebbe.

molto meglio a mio parere The village dove il colpo di scena finale sorprende davvero in maniera clamorosa lo spettatore. pure Split mi piacque abbastanza all'epoca mentre un paccone assurdo è stato Lady in the Water, una roba immonda e tra i peggiori film che abbia mai visto finora...

Knock at the Cabin invece è il classico movie senza infamia e senza lode: non mi ha colpito ne per il suo lato horror (che di horror non aveva nulla) ne per quello catastrofico (che di catastrofico non aveva nulla) ne ancora meno per quello apocalittico (che di apocalittico non aveva nulla).
insomma un minestrone di generi che alla fine appunto non mi ha lasciato nulla se non una domanda fondamentale:
perche mai Dio o chi per lui avrebbe dovuto chiedere un sacrificio umano per salvare l'umanita ed ogni volta che uno rifiutava di uccidere un suo caro non solo uno dei 4 "prescelti" era obbligato a suicidarsi ma poi in automatico si scatenava una piaga a livello globale che ammazzava centinaia di migliaia di persone?? manco nella bibbia è presente un desiderio divino di tale altissima malvagita...


e poi tutto finisce cosi d'emblée, senza una spiegazione, senza un vero chiarimento, senza un perche... mahhhhhhhhhhhhhh

_________________
"Dopo aver stretto la mano a un milanista corro a lavarmela. Dopo averla stretta ad uno juventino, mi conto le dita". Avv. Prisco


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 6 mar 2023, 14:19 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: ven 17 gen 2014
Alle ore: 18:57
Messaggi: 12581
Località: Civita Vetula
Io volevo vederlo "gli spiriti dell'isola" ma mi sa di mattone.

_________________
Sono bella, o mortali, come un sogno di pietra e il mio seno, cui volta a volta ciascuno s'è scontrato, è fatto per ispirare al poeta un amore eterno e muto come la materia.

ImmagineImmagine ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 6 mar 2023, 16:00 
Connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: lun 4 giu 2012,
Alle ore: 15:19
Messaggi: 30748
Vimarna ha scritto:
Io volevo vederlo "gli spiriti dell'isola" ma mi sa di mattone.


In effetti ho resistito una ventina di minuti e poi l'ho mollato...

_________________
"Dopo aver stretto la mano a un milanista corro a lavarmela. Dopo averla stretta ad uno juventino, mi conto le dita". Avv. Prisco


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 13 mar 2023, 9:44 
Connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: dom 5 ott 2014,
Alle ore: 20:37
Messaggi: 18062
Everything everywhere all at once ha fatto incetta di premi agli Oscar, tra cui quello per il miglior film.

_________________
"Un omaggio a Totò che faceva sorridere gli italiani senza neanche dire mai una bestemmia"


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 13 mar 2023, 11:26 
Connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2019
Reg. il: ven 7 mar 2003,
Alle ore: 0:47
Messaggi: 9846
Località: H͖̤͖̠̹ͅi̞̺̭̦͎̦̦͓g̲͔̪̰̳̬h͚̯̫͕w̘͚̟̠͍̹̻͚a̞̗̗ͅy͇̱͍͎̲̠ͅ ̖̗͙̤̫̥̝̞̩S͇̭͈̬̠̳̲̞ͅt̼a̱̰̱͉Я̲̰
Ho visto Gli Spiriti dell'Isola, che è un film molto bello, molto dolente, e recitato da dio.

Sarebbe solo da prendere a sberle chi ha deciso di mettere "Divertentissimo" sulla locandina :asd

_________________
I'm not a football player.
È sottile la linea tra il pescare con la canna e stare sulla banchina come uno strōnzo.
mastodon


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010