Oggi è gio 21 ott 2021, 11:20

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 588 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 55, 56, 57, 58, 59
Autore Messaggio
MessaggioInviato: ven 8 ott 2021, 15:38 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: dom 28 lug 2013
Alle ore: 9:23
Messaggi: 24073
Non so se già l'ho scritto, di sicuro l'ho già visto diverse volte (ma resta sempre molto bello).

Prisoners (2013)

Giallo/poliziesco con Hugh Jackman e Jake Gyllenhaal. Molto bella la trama e ottimamente recitato. Molto bella anche l'ambientazione nella tetra provincia americana (ambientato in Pennsylvania).

_________________
Di Lazio ci si ammala inguaribilmente.

Giorgio Chinaglia

Allez les Verts!


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 11 ott 2021, 10:26 
Connesso
Moderatore in pensione
Moderatore in pensione
Avatar utente

Reg. il: lun 7 lug 2003,
Alle ore: 18:11
Messaggi: 4978
Località: Milano
tra i vari film che ho e mi rivedo in maniera periodica, c'è sempre la trilogia del cornetto
con l'invecchiare dei film (che sono del 2004, 2007 e 2013 e la cosa ti fa sentire vecchio) inizio a pensare però che il terzo sia il migliore. fermo restando che siano tutti e 3 film di altissimo livello e che secondo me dovrebbero diventare dei cult e non solo grandi film di nicchia

_________________
I never drink water
Fish fuck in it
Pro Sesto IV.27


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 11 ott 2021, 13:26 
Non connesso
Pallone d'Oro
Pallone d'Oro
Avatar utente

Reg. il: ven 17 gen 2014
Alle ore: 18:57
Messaggi: 8693
Località: Civita Vetula
The moth diaries. Mary Harron. 2011.

Mary Harron ha per me un grandissimo pregio, quello di aver tirato fuori da un romanzo a mia modesta opinione immondo come "American Psycho" un'ottima pellicola(merito anche della sublime interpretazione di quel gran pezzo di sorco di Christian Bale), ecco perché mi sono avvicinata a questo film piena di aspettative, rimanendone abbastanza delusa.
Il fulcro della storia sembrerebbe la gelosia di una ragazza con un grave trauma alle spalle frequentante un prestigioso college femminile quando nella sua intima amicizia con la sua compagna di stanza si frappone una misteriosa e algida studentessa che in realtà è un vampiro pronta a soggiogare la volontà della debole amica.
All'inizio ho temuto di assistere a un nuovo Twilight (a questo proposito devo dire che Ernessa sarebbe la sposa ideale per Edward Cullen, altro che Bella vampirizzata) ma per fortuna qui non ci sono tracce di horror senza sapore e di melensaggini varie, anzi i personaggi sono molto maturi e l'atmosfera parecchio più inquietante(p ma quello che sembrava essere un buon horror con una notevole citazione al capolavoro di Le Fanu "Carmilla" si trasforma poi nell'ennesimo film sui complessi adolescienzali.
Il cast è abbastanza anonimo, l'unica degna di nota è Lily Cole che a me ha tanto ricordato Barbara Steele, protagonista dei più bei film di Mario Bava.

_________________
Sono bella, o mortali, come un sogno di pietra e il mio seno, cui volta a volta ciascuno s'è scontrato, è fatto per ispirare al poeta un amore eterno e muto come la materia.

Immagine ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 11 ott 2021, 14:30 
Connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2019
Reg. il: ven 7 mar 2003,
Alle ore: 0:47
Messaggi: 9393
Località: H͖̤͖̠̹ͅi̞̺̭̦͎̦̦͓g̲͔̪̰̳̬h͚̯̫͕w̘͚̟̠͍̹̻͚a̞̗̗ͅy͇̱͍͎̲̠ͅ ̖̗͙̤̫̥̝̞̩S͇̭͈̬̠̳̲̞ͅt̼a̱̰̱͉Я̲̰
chernosamba ha scritto:
tra i vari film che ho e mi rivedo in maniera periodica, c'è sempre la trilogia del cornetto
con l'invecchiare dei film (che sono del 2004, 2007 e 2013 e la cosa ti fa sentire vecchio) inizio a pensare però che il terzo sia il migliore. fermo restando che siano tutti e 3 film di altissimo livello e che secondo me dovrebbero diventare dei cult e non solo grandi film di nicchia

Sono tre eccellenti film
Wright è uno dei miei registi preferiti.

_________________
I'm not a football player.
È sottile la linea tra il pescare con la canna e stare sulla banchina come uno strōnzo.
twitter


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 11 ott 2021, 14:38 
Connesso
Moderatore in pensione
Moderatore in pensione
Avatar utente

Reg. il: lun 7 lug 2003,
Alle ore: 18:11
Messaggi: 4978
Località: Milano
ilDave ha scritto:
chernosamba ha scritto:
tra i vari film che ho e mi rivedo in maniera periodica, c'è sempre la trilogia del cornetto
con l'invecchiare dei film (che sono del 2004, 2007 e 2013 e la cosa ti fa sentire vecchio) inizio a pensare però che il terzo sia il migliore. fermo restando che siano tutti e 3 film di altissimo livello e che secondo me dovrebbero diventare dei cult e non solo grandi film di nicchia

Sono tre eccellenti film
Wright è uno dei miei registi preferiti.


non ho visto altri suoi film, ma molti esperti sostengono che questi non siano nemmeno i suoi migliori film

_________________
I never drink water
Fish fuck in it
Pro Sesto IV.27


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 11 ott 2021, 19:05 
Connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2019
Reg. il: ven 7 mar 2003,
Alle ore: 0:47
Messaggi: 9393
Località: H͖̤͖̠̹ͅi̞̺̭̦͎̦̦͓g̲͔̪̰̳̬h͚̯̫͕w̘͚̟̠͍̹̻͚a̞̗̗ͅy͇̱͍͎̲̠ͅ ̖̗͙̤̫̥̝̞̩S͇̭͈̬̠̳̲̞ͅt̼a̱̰̱͉Я̲̰
Scott Pilgrim è molto bello, e anche il recente Baby Driver è una visione piacevolissima.

_________________
I'm not a football player.
È sottile la linea tra il pescare con la canna e stare sulla banchina come uno strōnzo.
twitter


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 16 ott 2021, 2:20 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2019
Reg. il: ven 19 feb 2010
Alle ore: 1:52
Messaggi: 18863
Shot Caller
Jamie Lannister nel ruolo principale, con The Punisher e Bill Tench. Menzione per il talentuoso Emory Cohen, che avevo già notato in The Place Beyond the Pines, qui in un ruolo molto marginale. Shot caller parla del maelstrom del sistema carcerario statunitense. Un buon film.

The Card Counter
di Paul Schrader con Oscar Isaac e il Green Goblin. Il primo quarto o terzo mi è piaciuto, potrebbe ricordare Up in the Air per alcuni aspetti, poi però una certa disarticolatezza di fondo del film diventa sempre più evidente:: i modelli di vita, le relazioni, i personaggi stessi sono poco sviluppati o cmq funzionano poco, il nesso tra i due complessi tematici principali - il gioco di carte e l'interrogazione - pare non esserci o non convince per nulla. La mia impressione è state quella di avere assistito ad un tentativo fallito da parte del registra di essere artistico, nei fatti poi però ne fornisce solo gli aspetti allusivi e dimentica il nocciolo di ciò che alla fine è una storia abbastanza minimalista. È ok.

_________________
Immagine
10dovicovonFicker: Primo e secondo posto del G P S 2012.
Tractatus germanico-italicus
P & C Edizione 2016/2017/2018
"[Higuain? Normale vada a guadagnare di più, non tutti gli stranieri sono Maradona. Sogno un campionato in cui ce ne siano non più di due per squadra, ormai nella mia squadra non si parla più italiano, pure i massaggiatori usano l'inglese]" (F. Totti)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 18 ott 2021, 12:08 
Non connesso
Pallone d'Oro
Pallone d'Oro
Avatar utente

Reg. il: ven 17 gen 2014
Alle ore: 18:57
Messaggi: 8693
Località: Civita Vetula
Regression. Alejandro Amenabar. 2015.

Ho sempre considerato Alejandro Amenabar un regista sensibile, intelligente, profondo e da questo suo film, che segna il suo ritorno dietro la cinepresa dopo sei anni di silenzio, mi aspettavo molto e invece mi ha delusa parecchio, una pellicola piatta, lenta, deludente sotto tutti i punti di vista, la sceneggiatura(che aveva delle ottime potenzialità purtroppo non sfruttate), i dialoghi, la recitazione(la prova di Ethan Hawke non è poi così male ma Emma Stone è inguardabile, un’attrice pessima per quanto mi riguarda), il finale fiacco.
Salvo soltanto le atmosfere cupe e una fotografia ben curata ma per il resto è uno dei film più brutti che abbia mai visto e mi dispiace data la mia adorazione per colui che l’ha diretto.

_________________
Sono bella, o mortali, come un sogno di pietra e il mio seno, cui volta a volta ciascuno s'è scontrato, è fatto per ispirare al poeta un amore eterno e muto come la materia.

Immagine ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 588 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 55, 56, 57, 58, 59

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010