Oggi è dom 21 ott 2018, 14:19

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 337 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 29, 30, 31, 32, 33, 34  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: gio 14 giu 2018, 20:59 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 23 nov 2012
Alle ore: 11:00
Messaggi: 7266
Credo una delle edizioni più brillanti dello United, Charlton viene spostato a fare il cursore universale a centrocampo (di conseguenza Stiles scala in difesa) lasciando davanti Best, Law (per me più trequartista che seconda punta) e Connelly liberi di inventare e di svariare dietro l'unica punta Herd


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 14 giu 2018, 22:02 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 23 nov 2012
Alle ore: 11:00
Messaggi: 7266
Penarol 1965/66:


------------------------------------------------------------Mazurkiewicz (portiere)


Forlan (terzino dx)-----------------------Lezcano (centrale dx)----------Stiles (centrale sx)----------Caetano (terzino sx)


------------------------------------------------------------Gonçalves (mediano)

------------------------------------Cortes (regista)------------------------------Rocha (trequartista)


Abbadie (ala dx)-------------------------------------------Spencer (centravanti)---------------------------------Joya (ala sx)


Ultima modifica di ciccio graziani il gio 14 giu 2018, 22:05, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 14 giu 2018, 22:04 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 23 nov 2012
Alle ore: 11:00
Messaggi: 7266
Classica squadra di stampo uruguagio: difesa solida, terzini bloccati e attacchi affidati a rapidi contropiedi ed iniziative dei singoli. Rocha fungeva da trequartista dietro il trittico di punta e partiva spesso al fianco dell'atra mezzala Cortes.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 14 giu 2018, 22:43 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 23 nov 2012
Alle ore: 11:00
Messaggi: 7266
River Plate 1965/66:


------------------------------------------------------------Carrizo (portiere)


Sainz (terzino dx)--------------------Matosas (centrale dx)----------Vieytez (centrale sx)----------Grispo (terzino sx)


---------------------------------Sarnari (mediano)---------------------------Solari (regista)

------------------------------------------------------------E. Onega (trequartista)


Cubilla (ala dx)-------------------------------------------D. Onega (centravanti)---------------------------------Mas (ala sx)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 14 giu 2018, 22:44 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 23 nov 2012
Alle ore: 11:00
Messaggi: 7266
Schieramento similare per il River Plate di Renato Cesarini con la differenza che l'enganche Ermindo Onega aveva più libertà di svariare dietro il tridente di punta


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 24 giu 2018, 10:22 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 23 nov 2012
Alle ore: 11:00
Messaggi: 7266
Ungheria 1964:


------------------------------------------------------------Szentmihalyi (portiere)


Matrai (terzino dx)--------------------Meszoly (centrale dx)-------------Sipos (centrale sx)----------Sarosi (terzino sx)


---------------------------------Nagy (mediano)---------------------------Rakosi (regista)

-----------------------------------------------------------Albert (trequartista)


Gorocs (ala dx)-------------------------------------------Tichy (centravanti)---------------------------------Fenyvesi (ala sx)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 24 giu 2018, 10:32 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 23 nov 2012
Alle ore: 11:00
Messaggi: 7266
L'Ungheria semifinalista agli Europei del 1964 giocava con i dettami classici della scuola danubiana: palla a terra, triangolazioni, gioco impostato fin dalle retrovie. Gli attacchi erano condotti senza lasciare punti di riferimento in avanti perché né Albert né Tichy erano delle punte pure: il primo era infatti un classico centravanti "alla Hidegkuti" mentre il secondo una punta di movimento abile ad attaccare gli spazi.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 24 giu 2018, 10:46 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 23 nov 2012
Alle ore: 11:00
Messaggi: 7266
Ferencvaros 1964/65:


------------------------------------------------------------Gezci (portiere)


Novak (terzino dx)--------------------Matrai (centrale dx)-------------Orosz (centrale sx)----------Horvath(terzino sx)


---------------------------------Juhasz (mediano)---------------------------Rakosi (regista)

-----------------------------------------------------------Albert (trequartista)


Karaba (ala dx)-------------------------------------------Varga (centravanti)---------------------------------Fenyvesi (ala sx)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 24 giu 2018, 10:47 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 23 nov 2012
Alle ore: 11:00
Messaggi: 7266
All'incirca lo stesso schema e gli stessi dettami venivano applicati anche dal Ferencvaros, vincente contro la Juve nella Coppa delle Fiere del 1965, anche in questo caso Albert fungeva da centravanti di manovra, con Matrai che da terzino destro scalava al centro della retroguardia


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 19 lug 2018, 12:39 
Non connesso
Raccattapalle
Raccattapalle
Avatar utente

Reg. il: ven 9 mag 2014,
Alle ore: 13:28
Messaggi: 1445
Ciccio, non so se le hai già fatte, ma quando hai tempo potresti scrivere le formazioni delle squadre che utilizzavano il Mezzo Sistema negli anni '40? La Triestina di Villini, il La Spezia di Barbieri e il Modena di Mazzoni, in particolare quest'ultima perché non ho capito la disposizione dei difensori e dei centrocampisti.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 337 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 29, 30, 31, 32, 33, 34  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010