Oggi è dom 24 gen 2021, 2:43

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 239 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Fantacalcio all-time
MessaggioInviato: lun 4 nov 2013, 9:28 
Non connesso
Capitano
Capitano
Avatar utente

Reg. il: lun 28 nov 2005
Alle ore: 19:33
Messaggi: 5714
Località: Roma
Tutti pronti ?.


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fantacalcio all-time
MessaggioInviato: lun 4 nov 2013, 9:43 
Connesso
Ultras
Ultras

Reg. il: gio 29 ago 2013
Alle ore: 16:34
Messaggi: 781
Alla grande. :ok


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fantacalcio all-time
MessaggioInviato: lun 4 nov 2013, 10:08 
Non connesso
Capitano
Capitano
Avatar utente

Reg. il: lun 28 nov 2005
Alle ore: 19:33
Messaggi: 5714
Località: Roma
Ho giuocato le amichevoli. Appena posso vi scriverò qui risultati, brevi commenti e qualche statistica. Ci sarà poi un secondo giro di amichevoli, dopodiché avrà inizio il torneo vero e proprio (aprirò un nuovo topic con il calendario degli incontri, la classifica, etc.). :D

Stay tuned :eek


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fantacalcio all-time
MessaggioInviato: lun 4 nov 2013, 10:19 
Non connesso
Campione del Mondo
Campione del Mondo
Avatar utente

Reg. il: mar 1 apr 2008,
Alle ore: 17:41
Messaggi: 8060
Deus84 ha scritto:
Ho giuocato le amichevoli. Appena posso vi scriverò qui risultati, brevi commenti e qualche statistica. Ci sarà poi un secondo giro di amichevoli, dopodiché avrà inizio il torneo vero e proprio (aprirò un nuovo topic con il calendario degli incontri, la classifica, etc.). :D

Stay tuned :eek

:eek


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fantacalcio all-time
MessaggioInviato: lun 4 nov 2013, 10:28 
Non connesso
Capitano
Capitano
Avatar utente

Reg. il: lun 28 nov 2005
Alle ore: 19:33
Messaggi: 5714
Località: Roma
Cera una volta vs. A.S. Roma : 2-0 (55' Sneijder, 70' Eto'o)


Cera una volta
Michael Konsel, Salgado, Vidic, Aldair (65' Marquez), Branco (65' Chamot); Figo (82' Finidi), Keane, Sneijder, Luis Enrique, Totti, Eto'o (74' Montella)

Roma
De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan (80' Burdisso) Balzaretti (70' Dodo); De Rossi, Pjanic (69' Bradley), Strootman; Gervinho, Borriello (80' Marquinho), Florenzi (66' Ljajic)

Marcatori: 55' Sneijder, 70'0 Eto'o
Assist: Francesco Totti (Eto'o)

Possesso Palla: 49' Cera una volta, 51' Roma
Tiri in porta: 10 Cera una volta, 7 A.S. Roma
Ammoniti: Nemanja Vidic, Branco, Roy Keane (Cera una volta), Benatia, Maicon, Strootman (Roma)
Calci d'Angolo: 4 Cera una volta, 1 A.s. Roma

Pagelle

Michael Konsel: 6,5 - relativamente poco impegnato, il portierone austriaco trasmette grande sicurezza tra i pali, e si fa sempre trovare pronto

Michel Salgado: 6,0 - fa il compitino. Spinge poco per quasi tutta la partita, rimanendo piuttosto basso. Piuttosto lucido e concreto. Buona prestazione

Vidic: 6,5 - Buona prestazione. Annulla Borriello dal campo, sui palloni alti è insuperabile e si rende pericoloso un paio di volte sugli angolo. Roccia.

Aldair: 6 - sente forse l'emozione di dover affrontare la sua ex squadra. Un paio di svarioni nel primo tempo (Vidic ci mette una pezza) ma poi cresce. Da rivedere.

Branco: 7 - il migliore del pacchetto arretrato. Spinge con determinazione per buona parte del match, ben protetto da Luis Enrique. Sfiora il goal su un calcio di punizione e mette in area diversi palloni invitanti.

Figo: 6 - leggermente in ritardo di preparazione, mostra comunque sprazzi della sua immensa classe. Da rivedere, è ancora presto per dare in giudizio.

Keane: 6,5 - sembra giuocare in questa squadra da anni. Leader carismatico. trasuda carisma da ogni poro. Sempre attento, concentrato, recupera un infinità di palloni. Cala leggermente nella ripresa, ma ci sta.

Sneijder: 7. Forse il migliore in campo. Dopo pochi minuti colpisce una traversa con una sassata da 30 metri, ed è lui l'uomo più pericoloso dei suoi. Al 55' segna un gran goal su una punizione dalla distanza.

Luis Enrique: 6,5. Mostra grande spirito di sacrificio percorrendo su e giù la fascia per buona parte del match. Copre i buchi lasciati da Branco, si fa vedere un paio di volte in avanti e corre per tre. Bravo.

Francesco Totti. 6,5. Deve affinare il giuoco di squadra con i compagni e si vede. Parte bene sfiorando il goal, sbaglia qualche pallone non da lui e poco prima della fine della partita trova un paio di giuocate da stropicciarsi gli occhi, compresa una gran palla per il vantaggio di Eto'o

Eto'o: 6,5. Bene. Attacca la profondità, dialoga bene i compagni, si sacrifica, e al '70, splendidamente imbeccato da Totti trova il diagonale vincento a tu per tu con De Sanctis.

---- Marquez 6,5, Chamot 6, Finidi N.G., Montella 6,5

Commento

Il Cera una volta vince e convince.

Nel primo tempo le due squadre si studiano e, a parte un paio di occasioni con tiri da fuori, succede ben poco. La battaglia è concentrata soprattutto a centrocampo, con diversi duelli puttosto fisici. Nella ripresa la Roma sfiora il goal con De Rossi (di testa su angolo), ma è l'ottimo Sneijder a trovare il vantaggio. Punizione dal centro-sinistra da 32 metri per fallo di Strootman. Sneijder tira una bombarda che distrugge la porta, con De Sanctis che può solo stare a guardare.
La Roma reagisce con veemeneza, affidandosi alle iniziative di Gervinho, ma il Cera una volta difende con ordine, seppur rischiando un paio di volte. Al '70 con la Roma sempre in attacco, ecco il raddoppio: Vidic recupera palla indifesa, serve largo Salgado, che la passa a Totti, il quale nota Eto'o cercare la profondità, filtrante alto col contagiri, Eto'o si beve Castan e - a tu per tu col portiere - insacca senza pietà.
Solita girandola di cambi, ma il Cera una volta resiste abbastanza bene.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fantacalcio all-time
MessaggioInviato: lun 4 nov 2013, 10:51 
Non connesso
Capitano
Capitano
Avatar utente

Reg. il: lun 28 nov 2005
Alle ore: 19:33
Messaggi: 5714
Località: Roma
Pincopalla vs. Real Madrid: 1-1 (29' Cristiano Ronaldo, 32' Messi)


Pincopalla
Canizares, Ramos (62' Arce), Edmilson, Koeman, Jordi Alba; Busquets (70' Cocu), Xavi (82' Thiago Motta), Iniesta, Tevez, Messi, Villa (77' Signori)

Real Madrid
Casillas, Carvajal, Pepe, Varane, Marcelo (72' Coentrao); Xabi Alonso (66' Modric), Khedira (85' Illarramendi), Bale, Isco, Cristiano Ronaldo; Benzema

Marcatori: Cristiano Ronaldo, Lionel Messi
Assist: Isco (1), Iniesta (1)

Possesso Palla: 63% Pincopalla, 37% Real Madrid
Tiri in porta: 12 Pincopalla, 9 Real Madrid
Ammoniti: Ronald Koeman, Sergi Busquets (Pincopalla); Marcelo, Khedira, Cristiano Ronaldo (Real)
Calci d'Angolo: 2/2

Pagelle

Santiago Canizares 6,5 - Un paio di ottimi interventi su Cristiano Ronaldo. Qualche incertezza nel finale, ma disputa una buona prestazione

Sergio Ramos 6,5 - Match di sostanza e "cattiveria" agonistica contro la sua ex squadra. Gli manca la tecnica per saltare l'uomo, ma dalla sua parte difende assai bene.

Koeman 6,5 - Ottimo senso della posizione, smista palloni con precisione e tempismo, e trova la porta dalla distanza. Bene così.

Edmilson 5,5 - Forse è il giuocatore che ha fatto più fatica. Primo tempo da 5 in pagella. Ronaldo, accentrandosi, lo punta sempre, e son dolori. Nella ripresa cresce assai (da 7) ergendo un muro davanti alla porta.

Jordi Alba 6 - Qualche incertezza in fase difensiva di troppo. E' il solito treno sulla fascia, creando spesso superiorità.

Sergio Busquets: 6,5. Gioca con attenzione, con le consuete geometrie e sicurezza. Bene.

Xavi: 6,5. Anche per lui ottima prestazione. Dialoga con i compagni con la sua consueta - straordinaria - precisione, recuepra diversi palloni e sfiora pure il goal in un occasione

Andrés Iniesta: 7,5. Con Messi il migliore, probabilmente. Pennella calcio per quasi tutti i 90 minuti. Nonostante il fisico da ragioniere resiste alle botte e ai falli con inconsueta grinta, trovando anche un assist (di tacco) per il goal di messi. Che giuocatore !.

David Villa 6. Qualche errore di troppo in fase offensiva, pecca di egoismo. In più di un occasione non dà palla al meglio marcato Messi cercando la gloria.

Lionel Messi. 7. Primo goal per la pulga, servito da Don Andrés. Mette in costante appresione la difesa dei blancos. Nella ripresa cala leggermente, ma rimane uno dei migliori.

Carlos Tévez 6,5. Corre come un treno sulla fascia per quasi tutta la partita, mostrando uan condizione fisica invidiabile. A volte in avanti gli manca la freddezza ( o il fiato) ma non si può avere tutto. Promosso!

---- Arce 6; Cocu 6,5, Thiago Motta N.G., Signori 6

Commento

Non lasciatevi ingannare dal risultato. Il Pincopalla disputa una partita migliore del Real, trovando da subito buon affiatamento, geometrie...e anche un po' di sfortuna. Messi colpisce un palo, un rigore le viene negato (Strattonata di Pepe su Tevez), e un eccellente Casillas nega il goal agli uomini di Golovko in un paio di occasioni. Per il resto...cosa dire. Sembra di vedere il Barcelona dei bei tempi. Possesso palla veloce, solito dominio sugli avversari e giuocate da salame in mano. Però è il Real a trovare il vantaggio per primo. Isco sfrutta un incertezza di Jordi Alba sulla fascia, e dalla trequarti serve Cristiano Ronaldo che - lanciato come il TGV - taglia in due la difesa di Golo, e da fuori area scarica una bambagia urticante rasoterra sul palo opposto, contro la quale il povero pampa Canizares nulla può. La reazione dei golovko-maricones è debordante: don Andrés si beve metà squadra avversaria (sublime il tunnel al connazionale Xabi Alonso), serve di tacco un pallone pazzesco a Messi il quale, a tu per tu con Casillas, con freddezza lo batte. Nella ripresa pallino in mano al Pincopalla, ma come già detto la sfortuna, la condizione fisica non ancora perfetta, e la casualità...impediscono al P.P. la meritata vittoria.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fantacalcio all-time
MessaggioInviato: lun 4 nov 2013, 10:52 
Non connesso
Capitano
Capitano
Avatar utente

Reg. il: lun 28 nov 2005
Alle ore: 19:33
Messaggi: 5714
Località: Roma
Ben inteso che ovviamente non potrò fare commenti così lunghi per tutti le partite, altrimenti ci mettiamo decenni a farle tutte. Lo farò solo per il primo giro di amichevoli e per qualche partita sporadica :grin

Ora ho un po' da fare, quando posso posto le altre amichevoli ;)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fantacalcio all-time
MessaggioInviato: lun 4 nov 2013, 11:26 
Non connesso
Capitano
Capitano
Avatar utente

Reg. il: lun 28 nov 2005
Alle ore: 19:33
Messaggi: 5714
Località: Roma
Ernst Happel vs. Bayern Monaco: 1-1 (44' Klinsmann, 65' Mueller)


Ernst Happel
Koepke; Brehme (80' Reuter), Buchwald, Blanc (79' Hummels), Forster, Breitner; Sammer (66' Frings), Simeone, Matthaeus; Stoichkov, Klinsmann (85' Andersson)

Bayern Monaco
Starke, Lahm, Dante, Boateng (85' Van Buyten), Alaba; Schweinsteiger (85' Thiago Alcantara), Robben, Mueller, Ribery, Goetze (65' Javi Martinez) Mandzukic (78' Pizarro)

Marcatori: Jurgen Klinsmann, Thomas Mueller
Assist: Diego Simeone, Franck Ribery

Possesso Palla: 60% Bayern Monaco, 40% Ernst Happel
Tiri in porta: 6 Ernst Happel, 9 Bayern Monaco
Ammoniti: Guido Buchwald, Paul Breitner, Hristo Stoichkov (Ernst Happel), David Alaba, Jerome Boateng (Bayern)
Calci d'Angolo: 3 Ernst Happel, 2 Bayern Monaco

Pagelle

Andreas Kopke: 6,5. Un uscita a farfalle dopo pochi minuti, ben presto riscattata con un paio di interventi decisivi su Robben e Ribery. In crescendo.

Andreas Brehme. 7. Ottima prestazione. Si divide bene tra attacco e difesa. Preciso nei passaggi, tiene bene la posizione e dimostra buona condizione fisica.

Guido Buchwald 6. Senza infamia e senza lode. Dominante con Blanc sui palloni alti, sbaglia un paio di passaggi facili (ma recupera subito).

Laurent Blanc 6,5. Direi bene. Tiene bene la linea difensiva, imposta con sicurezza il giuoco dalle retrovie e il suo posizionamento è perfetto. Fatica un po' quando viene puntato dalle rapide ali avversarie, ma stringe i denti.

Karlheinz Forster 7. Ottima match. Attentissimo, concentrato, diversi tackle perfetti per tempismo e precisione, non fa respirare Mandzukic. Bella partita.

Paul Breitner 6. Ha ancora le gambe pesanti per la preparazione e non è dinamico come a suo solito. Ciononostante ara la fascia per almeno metà del match, dimostrando ottimo affiatamento. Cala vistosamente nella ripresa.

Matthias Sammer 7. Probabilmente il migliore, con Brehme. Dialoga in maniera sontuosa con difesa e centrocampo, recupera molti palloni e si fa sovente vedere in area grazie ai suoi perfetti tempi d'inserimento. Bene così.

Diego Simeone 6. Anche lui risente un po' della preparazione. Parte bene, raddoppiando su qualunque avversari e mostrando ottima precisione. Nella ripresa subisce un po' il centrocampo avversario, ma ci sta.

Lothar Matthaeus 6,5. Bene bene...fa tutto: difende, copre, imposta, tira. Sbaglia qualche passaggio di troppo (per lui) ma è una colonna in mezzo al campo, un vero e proprio punto di riferimento. Giuocatore imprescindibile, anche quando non spicca.

Hristo Stoichkov 6. A volte un po' isolato in attacco appare un po' svogliato nei primi minuti, poi cresce lentamente fino ad "esplodere" nel secondo tempo, quando è il migliore dei suoi grazie a diversi spunti pericolosissimi in attacco.

Klinsmann 6,5. La pantegana bionda piazza subito la zampata. Goal di testa su cross di Simeone anticipando la difesa avversaria. Sparisce per buona parte del match, per poi sfiorare il raddoppio poco prima della sostituzione. Bene.

-- Reuter N.G., Hummels 6,5, Frings 6, Andersson N.G.

Commento

Avversario tostissimo per l'Ernst Happel, assai diverso anche nel modo di vedere il calcio. I primi 15 minuti sono avari di occasioni, poi il Bayern prende in mano il giuoco, ma trova solo uno sterile possesso palla. L'Ernst Happel difende con ordine coprendo tutti gli spazi, per poi ripartire velocemente. Al 44' iniziativa di Simeone in contropiede: al limite dell'area l'Argentina la mette dentro, sul pallone si fionda Klinsmann che anticipando la difesa del monaco insacca. Goal allo scadere importantissimo.
Nella ripresa la squadra di Doni mostra un gioco attento, concentrato, si adatta all'avversario pressando i portatori di palla per poi ripartire o tentare la conclusioen da fuiori. A tratti Stoichkov appare un po' isolato, ma è normale nelle prime partite. E' il Bayern a trovare il goal dopo 20 minuti. Bella iniziativa di Ribery il quale, triangolando con Schweinsteiger, salta di netto Buchwald, poi entrando in area finta il tiro, mette a sedere Blanc, passaggio basso per l'accorrente Mueller il quale, di piattone, insacca sul secondo palo. E' 1-1. Diverse sostituzioni, alla fine il Bayern controlla la partita con la squadra avversaria che prova a pungere. Della squadra di Doni quasi tutti bene, direi. Sammer sugli scudi, veramente fondamentale nel cuore del centrocampo. Matthaeus, pur non pungendo, è una sicurezza. Non sbaglia quasi mai un passaggio, infonde grinta ai compagni e dà l'esempio correndo per dieci. Un po' isolato il bulgaro Stoichkov, come già detto, perchè a tratti l'Ernst Happel si schiaccia troppo, ma di fronte aveva una squadra molto più tecnica nel cuore del giuoco e più votata all'attacco, quindi può starci.


Ultima modifica di Deus84 il lun 4 nov 2013, 12:34, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Fantacalcio all-time
MessaggioInviato: lun 4 nov 2013, 12:21 
Non connesso
Allenatore
Allenatore
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2019
Reg. il: dom 5 giu 2011,
Alle ore: 20:10
Messaggi: 9856
Bene così.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fantacalcio all-time
MessaggioInviato: lun 4 nov 2013, 12:34 
Non connesso
Capitano
Capitano
Avatar utente

Reg. il: lun 28 nov 2005
Alle ore: 19:33
Messaggi: 5714
Località: Roma
Italian Giants vs. A.C. Milan: 3-1 (22, 34' Gullit; 54' rig. Balotelli, 68' Massaro)


Italian Giants
Neuer; Tassotti, Scirea, Ferrara; , Paulo Sousa, Berti (60' Marchisio), Boban, Donadoni (72' Maggio); Gullit (77' Savicevic); Massaro, Vialli

A.C. Milan
Abbiati, De Sciglio (79' Abate), Méxes, Zapata, Constant; De Jong (Come sarebbe ?.) , Montolivo, Poli (78' Muntari); Kakà (88' Birsa); Pazzini (68' El Shaarawy), Balotelli

Marcatori: Ruud Gullit (2), Daniele Massaro; Mario Balotelli (rigore)
Assist: Zvonimir Boban (1).

Possesso Palla: 53% Italian Giants, 47% A.C. Milan
Tiri in porta: 14 Italian Giants, 7 A.C. Milan
Ammoniti: Ciro Ferrara, Nicola Berti (Italian Giants); Méxes, Nigel De Jong, Mario Balotelli (A.C. Milan)
Calci d'Angolo: 6 Italian Giants, 3 A.C. Milan

Pagelle

Manuel Neuer 6,5. Poco impegnato, oggi. Sfortunato sul rigore di Balotelli (che para, ma devia nella propria rete). Trasmette sicurezza e cazzoduro alla difesa.

Mauro Tassotti: 6. Rischia poco, oggi. Tiene la posizione, raddoppia in marcatura, sbriga un paio di situazioni complicate e poco altro.

Gaetano Scirea 7. La classe non è acqua. Semplicemente maestoso nel primo tempo, cala un po' nella ripresa. Giuoca quasi da centrocampista aggiunto, impostando il gioco con la consueta classe. Sbaglia pochissimo rimanendo sempre lucido. Soffre un po' la fisicità di Balotelli, ma viene aiutato dai compagni di reparto.

Ciro Ferrara 6,5. Vecchio volpone. Attento e concentrato e rude quanto basta, i palloni alti sono tutti suoi e giuoca bene d'anticipo su Pazzini.

Paulo Sousa 6. Può fare di meglio. Non è sembrato a suo agio per lunghi tratti del match, sbagliando anche diversi appoggi semplici. Quando Scirea gli si è affiancato per impostare ha ritrovato sicurezza e precisione. Credo sia questione di gambe.

Nicola Berti 6. Gambe pesanti per lui, che cala vistosamente nella ripresa. Comincia bene, facendosi trovare pronto in un paio di rapide incursioni palla a terra. La grinta non manca, comunque.

Zvonimir Boban 7. Gran bel match, uno dei migliori. Tanta qualità e anche sostanza. Geometrie euclidee, si impegna in fase difensiva e trasmette la sua energia ai compagni di reparto.

Roberto Donadoni 6,5. Abbastanza bene, ma da lui mi aspetto di più. Fraseggia bene con i compagni di reparto, trova diversi cross col contagiri. Perde un po' troppi palloni nella ripresa, ma è a corto di fiato. Benone, comunque.

Ruud Gullit 8. Devastante. Mi aspettavo gambe più pesanti, ma oggi semplicemente annichilisce la difesa del milan (vabbè...) con i suoi tagli e le sue accelerazioni. Un goal poi è un autentico capolavoro: tiro al volo da 25 metri con palla fortissima sotto il sette. Che giuocatore !. Che giuocatore !. Che giuocatore !.

Daniele Massaro 7. Segna un goal alla sua ex squadra con un bel colpo di testa, si fa trovare sempre pronto e dà tanta vivacità all'attacco. Preziosissimo anche in copertura.

Gianluca Vialli 6,5. Nel complesso una buona partita. Pur non segnando crea spazi per i compagni di squadra e si fa vedere spesso. Sbaglia un goal facile ed è un po' sfortunato

--- Maggio 6,5, Marchisio 6, Savicevic N.G.

Commento

Un eccellente prestazioni degli uomini di Carl distrugge il Milan. Il passivo sarebbe potuto essere ancora più pesante, sinceramente.
Dopo il primo quarto d'ora nel quale la sua squadra deve prendere le misure all'avversario è tutto un crescendo. Gullit spettacoloso oggi, ha letteralmente spaccato la partita. Sono suoi i due goal al 22' e al '34, il primo sfruttando un errore in fase di impostazioni di De Jong (tiro basso dal limite dell'area, palo-goal), poi viene splendidamente servito da un bel diagonale di Boban, con un accelerazione supera il pover Zapata, fa a sportellate con Mexes e uccide Abbiati con un missile terra-aria a 170 km/h. Nella ripresa Rigorelli accorcia la distanza (leggera trattenuta di Ferrara ai danni di pazzini), ma poco dopo massaro trova il 3-1 con un bel colpo di testa da dentro l'area.
Gli Italian Giants disputano una partita eccellente: la squadra ha dialogato bene e sbagliato poco. In fase difensiva Scirea ha fatto valere la sua visione di gioco e la sua freddezza per impostare il giuoco dalla difesa con precisione e tempismo. La presenza di Donadoni è stata sempre fonte di preoccupazioni per i terzini milanisti, quasi sempre bloccato. A centrocampo Boban ha preso il sopravvento, annullando quasi completamente Montolivo e Poli, mentre Berti e Paulo Sousa avrebbero potuto fare qualcosa in più. Gullit, giuocando tra le linee, ha messo a ferro e fuoco il centrocampo e la difesa dei rossoneri, aprendo spazi per i suoi compagni e trovando due grandissimi goal. In avanti Vialli ha fatto più che altro una partita di sacrificio, mentre Massaro, muovendosi tantissimo, non ha mai dato punti di riferimento alla retroguardia di allegri.


Ultima modifica di Deus84 il lun 4 nov 2013, 14:01, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 239 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010