Oggi è mar 16 ott 2018, 8:42

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Clima e Ambiente
MessaggioInviato: lun 8 ott 2018, 19:41 
Connesso
Campione del Mondo
Campione del Mondo
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: dom 5 ott 2014,
Alle ore: 20:37
Messaggi: 8141
Sono arrivato fino a pagina 25 cercando qualcosa di simile ma non ho trovato nulla. Oggi è arrivata una spiacevole "scoperta":

https://www.ilpost.it/2018/10/08/cambia ... orto-ipcc/

_________________
"Sono nato romano e romanista, e così morirò".
Francesco Totti


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Clima e Ambiente
MessaggioInviato: mar 9 ott 2018, 10:24 
Connesso
Campione del Mondo
Campione del Mondo
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: dom 5 ott 2014,
Alle ore: 20:37
Messaggi: 8141
Come si puó ignorare questo topic mi chiedo.
Forse non avete capito che entro il 2030 la vita così come la conosciamo sul pianeta Terra sarà profondamente alterata.

1 commento = 1 mese in più per la Terra.

_________________
"Sono nato romano e romanista, e così morirò".
Francesco Totti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Clima e Ambiente
MessaggioInviato: mar 9 ott 2018, 12:43 
Non connesso
Raccattapalle
Raccattapalle
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: lun 19 ott 2015
Alle ore: 13:19
Messaggi: 1479
Sei arrivato con 50 anni di ritardo, è dal '68 che il "club di Roma" ne parla ma nessuno ascolta...

_________________
________________________________________________________________
...Ha fatto zampillare oro nero da terreni aridi... (Bortolotti sul D10S)
____________________________________________________________________________
...Il giocatore normale ha 2 soluzioni, il campione ne ha 5, Maradona ne aveva 10...
(G.Galli sul D10S)
____________________________________________________________________________


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Clima e Ambiente
MessaggioInviato: mar 9 ott 2018, 13:07 
Connesso
Campione del Mondo
Campione del Mondo
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: dom 5 ott 2014,
Alle ore: 20:37
Messaggi: 8141
Christihann_14 ha scritto:
Sei arrivato con 50 anni di ritardo, è dal '68 che il "club di Roma" ne parla ma nessuno ascolta...


Eh, ma pare che adesso siamo realmente arrivati al limite.
Nel 2030, a meno dei ritmi di inquinamento di ora, con la sparizione totale della barriera corallina e dei ghiacci polari, è praticamente disastro totale.

L'Australia intanto già se ne è lavata le mani, dice che le loro industrie a carbone continueranno ad andare perchè devono tutelare i loro cittadini e garantire l'elettricità al minor prezzo.

_________________
"Sono nato romano e romanista, e così morirò".
Francesco Totti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Clima e Ambiente
MessaggioInviato: mar 9 ott 2018, 14:57 
Non connesso
Super Moderatore
Super Moderatore
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/05/2015
Reg. il: ven 7 mar 2003,
Alle ore: 0:47
Messaggi: 8342
Località: H͖̤͖̠̹ͅi̞̺̭̦͎̦̦͓g̲͔̪̰̳̬h͚̯̫͕w̘͚̟̠͍̹̻͚a̞̗̗ͅy͇̱͍͎̲̠ͅ ̖̗͙̤̫̥̝̞̩S͇̭͈̬̠̳̲̞ͅt̼a̱̰̱͉Я̲̰
Il problema è grave.
Non succederà nessun disastro catastrofico ovviamente, ma un po' per volta in ampie zone di mondo diventerà sempre più difficile vivere, il che significa che la gente che ci abita cercherà di andarsene, il che significa flussi migratori che quelli attuali al confronto sembrano gite fuori porta, il che significa un ulteriore incremento di attriti e tensioni sociali, che porteranno a governi sempre più chiusi e ostili gli uni verso gli altri.
Non sarà per niente divertente.

_________________
I'm not a football player.
È sottile la linea tra il pescare con la canna e stare sulla banchina come uno strōnzo.
twitter


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Clima e Ambiente
MessaggioInviato: mar 9 ott 2018, 14:59 
Non connesso
Allenatore
Allenatore
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: sab 6 dic 2008,
Alle ore: 15:51
Messaggi: 9548
Magari se in Africa e in India smettessero di figliare come se non ci fosse un domani ci sarebbero più risorse e dovremmo produrre meno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Clima e Ambiente
MessaggioInviato: mer 10 ott 2018, 17:26 
Non connesso
Tifoso
Tifoso

Reg. il: mar 22 dic 2015
Alle ore: 14:49
Messaggi: 295
L'ambiente è la grande sfida dell'era moderna, come ha detto giustamente Dave i cambiamenti che avverranno non saranno catastrofici bensì si faranno vedere poco a poco, basti pensare che negli ultimi 50 anni i deserti sono aumentati di quasi il doppio e ne sono sorti di nuovi come il deserto del mare di Aral, in 40 anni sono riusciti a svuotare un mare rendendolo un enorme deserto di sale, il quale, nonostante l'utilizzo dell'attuale governo di piante particolarmente resistenti come le freatofiti che riescono a raggiungere in profondità le correnti di acqua dolce e che hanno una altissima capacità di resistere alla salinità del suolo fino a dati maggiori del <12 Ms/cm, questi nuovi metodi sperimentali stanno dando qualche risultato ma mai più in quell'area ci sarà più acqua, tutto ciò perché i fiumi che alimentavano il mare sono stati deviati per permettere al cotone(pianta che ha bisogno di ingenti quantità di acqua) di poter svolgere il proprio compito dandoci tutti i vestiti che abbiamo oggi, ma a che prezzo? Se si continuerà su questa strada il pianeta si impoverira' in misura sempre maggiore, dando luogo in futuro a guerre anche solo per avere a disposizione dei lembi di terra fertili per non parlare degli squilibri fisici e chimici che avverranno sul nostro pianeta con l'aumento della temperatura, estinzione di massa di numerosi esseri viventi come per esempio l'orso polare, non nutro minimamente nessun dubbio sul fatto che questo straordinario animale si estinguera', maggior riscaldamento delle acque quindi clima tropicale nella maggior parte del pianeta che comporterà sempre più forti fenomeni temporaleschi e di uragani, perdita di biodiversità, aumento del mare dovuto allo scioglimento dei ghiacci e tantissimi altri fenomeni, se non si interviene subito la specie umana rischia di subire perdite importantissime, ma non in termini di estinzione semplicemente la popolazione mondiale diminuirà di almeno un 40/50%, quando si dice che la terra è in pericolo si commette un errore, anche se bruciassimo tutti i combustibili fossili la nostra atmosfera impiegherebbe un 2 milioni di anni a far tornare la situazione a come la vediamo oggi, anche se tagliassimo tutti gli alberi del mondo una foresta nel giro di mille anni ricresce, anche se uccidessimo tutti gli animali del giro di moltissimo tempo nuove specie li sostituiranno grazie alla magia dell'evoluzione, qui non si tratta di salvare il pianeta, il pianeta sta benissimo e starà benissimo, qui si tratta di salvare noi


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010