Oggi è ven 5 giu 2020, 2:14

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Soros
MessaggioInviato: gio 7 nov 2019, 22:26 
Non connesso
Raccattapalle
Raccattapalle

Reg. il: sab 25 feb 2012
Alle ore: 1:46
Messaggi: 1517
Ebreo ungherese scampato ai nazisti, allievo di Karl Popper, fondatore del leggendario Quantum Fund; è conosciuto come "The man who broke the bank of england" a causa della sua colossale speculazione contro la sterlina.
Fu tra gli speculatori che causarono la svalutazione della lira nel 1992 ed è accusato di essere l'artefice principale della crisi finanziaria asiatica del 1997.
Tra i più spietati ed abili speculatori della storia, in suo onore è stato addirittura coniato il termine "soroi" per definire quella ristretta elite di speculatori in grado di scatenare una crisi valutaria per divertimento o per profitto.
Ha messo 32 miliardi di dollari nella sua Open Society Foundation, organizzazione che promuove diverse cause progressiste in ogni parte del mondo.

L'unico individuo privato ad avere una sua politica estera, è al centro di ogni teoria del complotto.

Odiato da Trump, Le Pen e Putin, è diventato una vera e propria ossessione per il premier ungherese Orban e per il nostro Diego Fusaro.
Craxi lo definì "finanziere squalo" dandogli le colpe del collasso della lira, Il Giornale lo paragona a Shelob, Gad Lerner lo osanna in tv, Salvini lo accusa di promuovere l'immigrazione indiscriminata e di voler distruggere la famiglia tradizionale.

Per la destra nazionalista è il nemico numero uno, i progressisti non sanno come gestire questo scomodo alleato, alcuni liberali lo accusano di aver tradito gli ideali del suo mentore Karl Popper e di essersi trasformato nel suo opposto.

Quale è la vostra opinione su questo controverso personaggio?


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soros
MessaggioInviato: ven 8 nov 2019, 10:32 
Non connesso
Moderatore in pensione
Moderatore in pensione
Avatar utente

Reg. il: lun 7 lug 2003,
Alle ore: 18:11
Messaggi: 3543
Località: Milano
uno dei padroni del mondo che decide la maggior parte delle sorti mondiali appunto

_________________
I never drink water
Fish fuck in it
Pro Sesto IV.27


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soros
MessaggioInviato: ven 8 nov 2019, 13:40 
Non connesso
Raccattapalle
Raccattapalle
Avatar utente

Reg. il: lun 4 feb 2019,
Alle ore: 16:33
Messaggi: 1227
Beh, certamente è un personaggio potente e influente, poi se da qui arrivate a bervi i complotti cervellotici che girano, piani Kalergi e fuffa varia, che dire?, auguri :asd .

_________________
Immagine

«Bistazzoni: 6. Lungo portiere onusto di ricordi e di reumi». (Vladimiro Caminiti)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soros
MessaggioInviato: ven 8 nov 2019, 17:03 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: gio 21 apr 2005
Alle ore: 16:51
Messaggi: 27477
Località: Genova
Mah, io non credo che sia lui la causa dei mali. Casomai chi finanzia.
Anche perchè è alla luce del sole che l'euro serva solo alle banche e la deflazione apra solo il bumping sociale.
Semplicemente, basterebbe informarsi adeguatamente su fonti imparziali. Molti ad esempio credono ci sia un'emergenza razzismo, quando l'oscad ha registrato solo poche migliaia di casi in quasi 8 anni, per un totale di meno di 1 ogni 100mila abitanti, tasso notevolmente inferiore alla delinquenza straniera. Questo per dire che ognuno cerca solo ciò che gli piace senza verificare la neutralità della fonte, ed è su quello che campano i vari soros...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soros
MessaggioInviato: sab 21 dic 2019, 14:33 
Non connesso
Raccattapalle
Raccattapalle

Reg. il: sab 25 feb 2012
Alle ore: 1:46
Messaggi: 1517
Enri ha scritto:
Mah, io non credo che sia lui la causa dei mali. Casomai chi finanzia.


Questa frase è un pò contraddittoria..

Tra l'altro Soros in materia di economia la pensa molto diversamente da quanto ci si potrebbe aspettare, leggiti questo articolo pubblicato da una sua fondazione:

https://www.ineteconomics.org/perspecti ... ee-decades


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soros
MessaggioInviato: lun 3 feb 2020, 0:05 
Non connesso
Raccattapalle
Raccattapalle

Reg. il: sab 25 feb 2012
Alle ore: 1:46
Messaggi: 1517
Dato che Il Capitano ha di nuovo citato Soros, ho deciso di tornare sull'argomento vista l'incredibile disinformazione che viene fatta quando si parla di questo personaggio.

Contrariamente a quanto dice la Meloni, Soros non è responsabile della crisi italiana degli anni 90. La lira è crollata per varie ragioni politiche ed economiche, Soros ha semplicemente fatto la giusta scommessa accelerando un crollo che ci sarebbe stato comunque. Per quanto riguarda la Gran Bretagna, il suo ruolo fu determinante, ma all'indomani del suo attacco speculativo non ci fu nessuna crisi, anzi dopo la svalutazione l'economia iniziò di nuovo a crescere dopo un periodo di stagnazione.
Soros, come lui stesso afferma, è interessato solo ai soldi e se ne fotte delle conseguenze sociali delle sue azioni, ma non bisogna attribuirgli crisi che non sono mai avvenute o crisi che sono dovute alla cattiva gestione politica.

Il sommo Fusaro non perde mai occasione di spiegarci come Soros sia l'emblema di un capitalismo assoluto e fanatico, tutto questo senza sapere che il buon soros non perde occasione per criticare da sinistra la teoria economica dominante. Ha anche creato una fondazione che sponsorizza diversi economisti di sinistra, spesso autenticamente anticapitalisti.

Se ovviamente buona parte delle teoria del complotto che lo riguardano sono assolutamente false, non bisogna fare l'errore opposto di credere che sia solo uno dei tanti ricchi che ogni tanto decide di investire su qualche causa politica.
Non credo serva essere di casapound per preoccuparsi di una telefonata del genere.
Soros è ossessionato dalla politica fin quando da giovane si recava ad Hyde Park tenendo orazioni in esperanto contro il nazionalismo.
La sua fondazione spende oltre un miliardo di dollari l'anno e ha stretti contatti con i vertici della politica, della finanza, dell'industria e dell'accademia.
La situazione non sarà questa (Farage sostiene che il parlamento europeo sia al soldo di Soros) ma è palese che tenti di condizionare la politica in ogni parte del mondo.

Certo in ungheria, macedonia, georgia e stati uniti l'ossessione per soros sta raggiungendo livelli assurdi. :asd

Per finire, ecco Soros che tiene una lezione di filosofia nella Central European University.
In un caso da manuale di delirio di onnipotenza abbiamo George Soros docente che ci illustra una teoria del grande filosofo George Soros.
E' una teoria che mina le fondamenta della teoria economica dominante come ben dimostrato dal George Soros economista, il quale per avvalorare le sue tesi non può far altro che raccontarci le gesta dell'altro George Soros, lo speculatore. Oh e poi c'è anche George Soros l'attivista politico, beh lui grazie a questa teoria sa come bisogna votare, in ogni parte del mondo, e schiuma di rabbia quando le menti deboli votano male.
Il che è proprio incredibile dato che George Soros, l'opinionista del New York Times e del Guardian, è sempre molto chiaro su quel che va fatto.
Per chi se lo stesse chiedendo, ovviamente è sua pure l'università, fondata con 800 milioni.

IL nome della teoria è "General Theory of Reflexivity" probabilmente ispirato alla teoria della relatività generale di Einstein al quale il nostro ama paragonarsi quando non si paragona direttamente a Dio. (no, non sto scherzando :asd )


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010