Oggi è lun 6 apr 2020, 3:03

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 112 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 ... 12  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 4 feb 2012, 19:53 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: mer 18 mag 2005
Alle ore: 0:45
Messaggi: 34549
Località: Dudley
Ma anche Baresi ha giocato da libero staccato oltre che da centrale in linea e questo Scirea non lo ha fatto.

_________________
GULLIT:"Quando vedo Messi penso che è un grande calciatore ma è protetto: dagli arbitri, dalle telecamere, dal regolamento. Messi può limitarsi a dribblare. Diego doveva saltare alto così, non per fare dribbling ma perché volevano spezzargli le gambe".


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 4 feb 2012, 20:41 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Reg. il: dom 10 apr 2005
Alle ore: 14:02
Messaggi: 7175
Ha giocato da libero staccato quando?

_________________
«...ricorda che se anche i nostri dirigenti ci danno per spacciati e dicono che sarebbero contenti anche se perdessimo 4-0, a me non interessa. Io oggi scendo in campo per vincere e voglio che quelli che scendono con me oggi abbiano lo stesso obiettivo. Se vedo qualcuno che non combatte questa battaglia, alla fine della partita dovrà vedersela con me. Fatti forza Ruben, quei duecentomila là fuori non giocano, guardano solamente».

Il capitano Obdulio Varela al giovane Ruben Moran prima della finale del Mondiale 50, Brasile 1 Uruguay 2


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 4 feb 2012, 20:45 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: mer 18 mag 2005
Alle ore: 0:45
Messaggi: 34549
Località: Dudley
Nel MIlan pre Sacchi e in nazionale con Vicini.
Nel 1985 ancor prima dell'era Berlusconi Altafini lo inseri' tra i magnifici 50 della storia del calcio...inizio 1985. :P

_________________
GULLIT:"Quando vedo Messi penso che è un grande calciatore ma è protetto: dagli arbitri, dalle telecamere, dal regolamento. Messi può limitarsi a dribblare. Diego doveva saltare alto così, non per fare dribbling ma perché volevano spezzargli le gambe".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 4 feb 2012, 20:51 
Non connesso
Tifoso
Tifoso

Reg. il: dom 22 gen 2012
Alle ore: 12:20
Messaggi: 406
in nazionale presacchi ed al milan preliddas, dove io ancora pischello (quindi facile alle sirene rappresentate dai giocatori offensivi) già riuscivo a capire che questo difensore era mezza squadra..cosa che gaetano manco si sognava..
tra l'altro ho come l'impressione che già a chiasso di scirea non si sappia granchè..cioè spiace dirlo ma la morte lo ha un po' mitizzato .....
chapeau agli altri citati invece...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 4 feb 2012, 21:00 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: mer 18 mag 2005
Alle ore: 0:45
Messaggi: 34549
Località: Dudley
Scirea gioco' da trequartista , non da mediano.

_________________
GULLIT:"Quando vedo Messi penso che è un grande calciatore ma è protetto: dagli arbitri, dalle telecamere, dal regolamento. Messi può limitarsi a dribblare. Diego doveva saltare alto così, non per fare dribbling ma perché volevano spezzargli le gambe".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 4 feb 2012, 21:21 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Reg. il: dom 10 apr 2005
Alle ore: 14:02
Messaggi: 7175
gre-no-li ha scritto:
in nazionale presacchi ed al milan preliddas, dove io ancora pischello (quindi facile alle sirene rappresentate dai giocatori offensivi) già riuscivo a capire che questo difensore era mezza squadra..cosa che gaetano manco si sognava..
tra l'altro ho come l'impressione che già a chiasso di scirea non si sappia granchè..cioè spiace dirlo ma la morte lo ha un po' mitizzato .....
chapeau agli altri citati invece...


Gaetano non era mezza squadra!? Togli Scirea alla Juve, alla Nazionale di Bearzot e vediamo se riuscirebbero a vincere ciò che hanno realmente vinto.

Scirea non è famoso all'estero?? In Germania è considerato il "Beckenbauer italiano"... :roll

La morte ne ha ingigantito la figura?? Guarda che già durante la sua carriera, da Zoff a Zico, da Capello a Platini, fino Trapattoni (per non parlare di miliardi di giornalisti) nessuno aveva dubbi: il miglior difensore del Mondo? Il miglior difensore Anni '80? Gaetano Scirea.

Io penso che tu non abbia ben presente chi sia stato Scirea... Peccato che in questo topic abbiano bazzicato solo milanisti, se uno juventino leggesse certe cose... :asd (e io non sono juventino, anzi :-P)

«Il calcio non conoscerà mai più un libero come Gaetano Scirea, capace di segnare e rappresentare l'ultimo baluardo. Meglio di Krol e di Beckenbauer. Meglio di tutti». Darwin Pastorin

Pastorin esagera un po' probabilmente, lui era un grande amico di Gaetano, ma mi pare che tu, grenoli, stia sminuendo la figura di questo giocatore. Aldilà del confronto con Baresi.

_________________
«...ricorda che se anche i nostri dirigenti ci danno per spacciati e dicono che sarebbero contenti anche se perdessimo 4-0, a me non interessa. Io oggi scendo in campo per vincere e voglio che quelli che scendono con me oggi abbiano lo stesso obiettivo. Se vedo qualcuno che non combatte questa battaglia, alla fine della partita dovrà vedersela con me. Fatti forza Ruben, quei duecentomila là fuori non giocano, guardano solamente».

Il capitano Obdulio Varela al giovane Ruben Moran prima della finale del Mondiale 50, Brasile 1 Uruguay 2


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 4 feb 2012, 21:24 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Reg. il: dom 10 apr 2005
Alle ore: 14:02
Messaggi: 7175
Ci sono quei giocatori che vengono apprezzati totalmente, indipendemente dalla maglia che indossano, per la classe, la signorilità, l'eleganza. Giocatori che vanno oltre le bandiere, ma diventano simboli di una nazione intera. Valentino Mazzola, Gaetano Scirea e Paolo Maldini non sono stati solo un granata, un bianconero e un rossonero. Sono stati il Calcio Italiano. Hanno unito l'Italia. I tifosi del Torino erano grandi ammiratori di Scirea. In Spagna, i primi a esaltare Alfredo Di Stefano sono i catalani, non i madridisti. Guardiola si inchina quando parla di Di Stefano.

_________________
«...ricorda che se anche i nostri dirigenti ci danno per spacciati e dicono che sarebbero contenti anche se perdessimo 4-0, a me non interessa. Io oggi scendo in campo per vincere e voglio che quelli che scendono con me oggi abbiano lo stesso obiettivo. Se vedo qualcuno che non combatte questa battaglia, alla fine della partita dovrà vedersela con me. Fatti forza Ruben, quei duecentomila là fuori non giocano, guardano solamente».

Il capitano Obdulio Varela al giovane Ruben Moran prima della finale del Mondiale 50, Brasile 1 Uruguay 2


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 4 feb 2012, 21:28 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Reg. il: dom 10 apr 2005
Alle ore: 14:02
Messaggi: 7175
«Scirea, la perfezione in campo e fuori. Signorile, corretto, di una modestia incredibile. Ha rappresentato un modello da tutti i punti di vista: tecnico, stilistico, comportamentale. La prima volta che stette in ritiro con me, a Lisbona con l'Under 23, dissi che un ragazzo così era un angelo piovuto dal cielo. Non mi ero sbagliato. Ma lo hanno rivoluto indietro troppo presto».
Enzo Bearzot

_________________
«...ricorda che se anche i nostri dirigenti ci danno per spacciati e dicono che sarebbero contenti anche se perdessimo 4-0, a me non interessa. Io oggi scendo in campo per vincere e voglio che quelli che scendono con me oggi abbiano lo stesso obiettivo. Se vedo qualcuno che non combatte questa battaglia, alla fine della partita dovrà vedersela con me. Fatti forza Ruben, quei duecentomila là fuori non giocano, guardano solamente».

Il capitano Obdulio Varela al giovane Ruben Moran prima della finale del Mondiale 50, Brasile 1 Uruguay 2


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 4 feb 2012, 21:31 
Non connesso
Tifoso
Tifoso

Reg. il: dom 22 gen 2012
Alle ore: 12:20
Messaggi: 406
in effetti sì marco io non ho mai avuto un debole per Scirea, al quale comunque ho sempre riconosciuto una signorilità ed una compostezza senza pari, qualità che però non bastavano a farmelo idolatrare...la juve dell'epoca non aveva rivali..vedasi rose delle avversarie (il milan aveva chiodi ed dustin hoffman come attaccanti :eek )..solo la roma (comunque nettamente inferiore) era arrivata ad impensierirla seriamente..

ti prego però di non darmi del milanista invasato (anche perchè non lo sono, lo ero da pischello )...nello stesso topic ho sminuito la dimensione di un pur grande Maldini...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 4 feb 2012, 21:39 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Reg. il: dom 10 apr 2005
Alle ore: 14:02
Messaggi: 7175
Ma io non ti dò del milanista invasato, manco ti conosco... Però giuro che a leggere certe cose su Scirea, trasalisco. Con rispetto eh, però è più forte di me. Ho visto giocare Scirea: mai vista così tanta classe in un difensore. Anzi, definirlo difensore per me è pure riduttivo, perché lui con quei piedi e quel cervello, per me, avrebbe potuto giocare ovunque.

Secondo me, di quelli che ho visto, Liliam Thuram è stato un grandissimo difensore. Paolo Maldini è stato un grandissimo difensore. Franco Baresi è stato un grandissimo difensore. Ruud Krol è stato un grandissimo difensore. Gerard Piquè è oggi un grandissimo difensore, probabilmente il numero uno al mondo.
Ma Gaetano Scirea era qualcosa di più. E' stato un grandissimo giocatore. Quando avanzava palla al piede e apriva il gioco con quei piedi al miele, diventava automaticamente la migliore delle mezzali, un regista offensivo inarrivabile.

Guarda, se dovessi indicare in modo un minimo equidistante, i migliori giocatori italiani del dopoguerra, è probabile che gli metterei davanti Riva e Rivera. Ma se la scelta dipendesse solo da me, se fosse fatta unicamente sul piano personale, penso che metterei Scirea primo senza pensarci due volte.

_________________
«...ricorda che se anche i nostri dirigenti ci danno per spacciati e dicono che sarebbero contenti anche se perdessimo 4-0, a me non interessa. Io oggi scendo in campo per vincere e voglio che quelli che scendono con me oggi abbiano lo stesso obiettivo. Se vedo qualcuno che non combatte questa battaglia, alla fine della partita dovrà vedersela con me. Fatti forza Ruben, quei duecentomila là fuori non giocano, guardano solamente».

Il capitano Obdulio Varela al giovane Ruben Moran prima della finale del Mondiale 50, Brasile 1 Uruguay 2


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 112 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 ... 12  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010