Oggi è mar 29 set 2020, 21:30

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sab 19 mag 2018, 15:48 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/05/2020
Reg. il: sab 8 mar 2003,
Alle ore: 0:30
Messaggi: 11116
Domenica 20 maggio 2018 ore 20.45

_________________
Il Mercatino del Subbuteo
Pes i miti del calcio
Assistenza Computer Vicenza


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 19 mag 2018, 16:32 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: dom 5 ott 2014,
Alle ore: 20:37
Messaggi: 12504
Sarà ampissimo turn-over e dovrebbero trovare spazio i lungodegenti, i giovani e chi ha trovato poco spazio quest'anno.
Largo quindi a Skorupski, Luca Pellegrini, forse Karsdorp e Schick .

_________________
Il potere del calcio non è un’esclusiva del Nord, ma la musica è sempre la stessa. Noi romani siamo viziati, pigri, prepotenti. La pensino come vogliono. Io sono romano e romanista, e così morirò"
- Francesco Totti


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 20 mag 2018, 23:31 
Non connesso
L'eterno secondo
L'eterno secondo
Avatar utente

Reg. il: mar 12 set 2006
Alle ore: 15:38
Messaggi: 46630
Località: Civitavecchia (RM)
Si finisce bene, dai, vittoria a Sassuolo, campo dove siamo a punteggio pieno e terzo posto consolidato.
Ottima partita anche di Skorupski, ormai sul piede di partenza.

_________________
Più le cose cambiano, più restano le stesse.

LIBERA LA ROMA!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 21 mag 2018, 1:18 
Non connesso
Panchinaro Prima Squadra
Panchinaro Prima Squadra
Avatar utente

Reg. il: lun 8 feb 2010,
Alle ore: 20:37
Messaggi: 4207
Località: Roma
wonderwall ha scritto:
Si finisce bene, dai, vittoria a Sassuolo, campo dove siamo a punteggio pieno e terzo posto consolidato.
Ottima partita anche di Skorupski, ormai sul piede di partenza.



Magari la sua prestazione di stasera ci fa strappare quel mezzo milioncino in più :asd

_________________
"Amore mi manchi amore che fai

in questo deserto almeno ci sei

c'è un cuore che batte nel cuore di Roma

che vince e che perde ed io ti amo ancora"


A. Venditti - C'è un cuore che batte nel cuore


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 21 mag 2018, 4:54 
Non connesso
L'eterno secondo
L'eterno secondo
Avatar utente

Reg. il: mar 12 set 2006
Alle ore: 15:38
Messaggi: 46630
Località: Civitavecchia (RM)
Pagellazze di fine stagione.

Alisson: 9
Skorupski: 6

Peres: 5,5
Florenzi: 5
Karsdorp: ng
Manolas: 7,5
Fazio: 8
Juan Jesus: 6
Capradossi & Moreno: ng
Kolarov: 8
Palmieri e Silva: ng

De Rossi: 6
Strootman: 5,5
Gonalons: 5
Pellegrini: 6,5
Nainggolan: 6
Gerson: 5,5

El Shaarawy: 7
Perotti: 6,5
Dzeko: 8,5
Schick: 5
Under: 7,5
Defrel: 5

Di Francesco: 7

Bisogna migliorare molto soprattutto in termini di qualità specie in difesa e in mezzo al campo.. davanti mi piacerebbe una seconda punta prolifica da affiancare a Dzeko, la partita di stasera pur nella sua inutilità ci ha confermato questo.

_________________
Più le cose cambiano, più restano le stesse.

LIBERA LA ROMA!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 21 mag 2018, 11:03 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: dom 5 ott 2014,
Alle ore: 20:37
Messaggi: 12504
Bella conferenza di Di Francesco nel post-partita:

“Come allenatore sono più costruito che nato. Non l’ho mai voluto fare. E, onestamente, non ho mai pensato che l’avrei fatto. Guardavo gli altri allenatori e non volevo vivere quel che vivevano loro. Quel desiderio è arrivato dopo. Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo, sono diventato team manager alla Roma. L’ho fatto per un anno, ma non mi piaceva il ruolo. Non mi sentivo bene, quindi ho lasciato. Non ho più pensato al calcio. Mi sono allontanato dal gioco, non guardavo neanche i risultati. Poi, mi sono misurato come consulente per sei mesi. Davo consigli a un piccolo club, il Val di Sangro, nel calciomercato. Ma non ero soddisfatto neanche facendo questo. Poco a poco, è cominciato a mancarmi il profumo dell’erba. Quelle sensazioni che hai quando sei nello spogliatoio. Diventare allenatore mi ha rimesso in contatto con quelle sensazioni. In Italia, tendiamo a focalizzarci un po’ di più sull’aspetto difensivo, rispetto a quello offensivo. Lavoriamo molto sulla tattica. Abbiamo molti allenatori preparati, che non lasciano nulla al caso. Come giocatore, sono stato influenzato da molti allenatori per cui ho giocato.MarcelloLippi, all’inizio della mia carriera, alla Lucchese. Poi alla Roma, Fabio Capello. Non li elencherò tutti, ma ho preso qualcosa da ognuno di loro. Di positivo e di negativo. Alcuni di loro mi hanno mostrato cosa fare. Altri, cosa non fare. Ora, come allenatore, ho sempre visto Pep Guardiola con molta ammirazione. Facile da dire, non è vero? Ma mi piace come concepisce il gioco. Mi piace la sua idea di andare sempre oltre l’avversario. Non mi piace il possesso sterile. Non voglio attendere l’avversario. Voglio sempre andarlo a prendere. Ma l’influenza principale in termini di stile di gioco, di essere offensivi e attaccare il tuo avversario, è stata quella di Zeman. È stato un apripista, le sue squadre sono sempre state molto offensive, provavano sempre a segnare un gol in più dell’avversario. Normalmente non imito o copio il lavoro di qualcun altro. Ma ho imparato tanto da lui per quanto riguarda la fase offensiva e ancora oggi ne godo i benefici. La mia filosofia è provare a dominare il gioco. Ovviamente, non è sempre possibile. Prima di allenare la Roma, ero l’allenatore del Sassuolo. Anche quando abbiamo giocato contro squadre chiaramente superiori a noi, abbiamo sempre provato a giocare il nostro calcio e far male al nostro avversario. Il gioco è migliorato da quando ero calciatore, è migliorato da un punto di vista tecnico, è più veloce. Il portiere non prende più il pallone così spesso. C’è meno tempo perso, che rende il calcio più bello. Possiamo tutti analizzare e guardare i video. La differenza, però, è fatta da quelli che riescono a trasmettere ciò che vogliono. Come ho detto, imitare qualcuno non è la stessa cosa di essere un allenatore che ha idee e riesce a trasmetterle ai suoi giocatori. Per questa ragione, penso che ci sarà sempre qualcosa di nuovo nel calcio. Ci sarà sempre qualcuno che ha un certo modo di fare le cose e che riesce a trasmetterlo ai suoi giocatori. Guardo alla mia Roma oggi, e penso che Daniele De Rossi ha la possibilità di diventare allenatore. Ha i tratti caratteriali, l’esperienza, la conoscenza. Ha lavorato insieme a tanti allenatori diversi. Spero che nel futuro io possa essere tra quelli che avranno lasciato un segno su di lui. Il calcio non è una scienza, ma penso che la scienza possa portare il calcio a migliorare. Le statistiche sono utili. Possono darti indizi importanti o indicazioni per preparare le partite o per migliorare sui tuoi punti deboli. Se vedo una statistica che mostra che la mia squadra non gioca molti passaggi in verticali, cercherò di lavorare sotto quell’aspetto più che in altri in allenamento, perché sono un allenatore che preferisce giocare in verticale. In un club come la Roma, aver familiarità con l’ambiente è sicuramente un vantaggio. Non è mai facile averci a che fare, ma averlo vissuto da giocatore è un grande vantaggio. Il ruolo dell’allenatore è totalmente diverso. Ti dà responsabilità più grandi e l’ambiente non deve mai essere una scusa. Chiunque venga qui sa che i media e le situazioni che puoi incontrare sono del tutto diverse. I tifosi sono molto appassionati e hanno il desiderio di vincere ciò che non vincono da tanto tempo. A volte, quel desiderio può diventare più grande di quanto tu possa immaginare. Ma è una fonte di grande orgoglio poter allenare la Roma, sapendo che devi fare un buon lavoro nel cavartela con l’ambiente. Nel 2001, quando giocavo nell’ultima Roma che ha vinto il titolo, ci sono volute un po’ di abilità e un po’ di fortuna. Il presidente Sensi investì molti soldi ed eravamo un’ottima squadra. Allo stesso tempo, per poter vincere titoli serve grande spirito di squadra. Oltre a grandi calciatori, quella squadra aveva grandi uomini. Le persone parlano troppo facilmente di mentalità vincente. Prima di quella, serve creare un ambiente vincente con delle regole, per poi avere fondamenta sulle quali diventare vincenti. Serve tempo, bisogna costruire. Bisogna dare alle persone tempo per lavorare. Nel calcio, spesso le persone vogliono tutto e subito. Questo non ti permette di migliorare come squadra, allenatore o club. Spero che questo sia ciò che potremo fare qui. Dobbiamo lavorare sul provare a raggiungere obiettivi senza sottovalutare nulla. Neanche il più piccolo dettaglio. I dettagli fanno la differenza, vale per tutti. Anche per quelli che tagliano l’erba”.

Su De Rossi ha perfettamente ragione, sempre pensato che sarà un allenatore in futuro.

_________________
Il potere del calcio non è un’esclusiva del Nord, ma la musica è sempre la stessa. Noi romani siamo viziati, pigri, prepotenti. La pensino come vogliono. Io sono romano e romanista, e così morirò"
- Francesco Totti


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 21 mag 2018, 16:27 
Non connesso
Panchinaro Prima Squadra
Panchinaro Prima Squadra
Avatar utente

Reg. il: mar 20 set 2016
Alle ore: 18:03
Messaggi: 4208
Complimenti alla roma, anno prossimo vi vedo primi

_________________
Scesni ; chiello de ligt demiral; Sandro mckenny bentancur cuadrado; Cr7 dybala kulusevski.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 21 mag 2018, 16:34 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2019
Reg. il: mer 10 feb 2010
Alle ore: 23:02
Messaggi: 28218
Aè, si inizia presto a gufare :asd

Così all'ottavo consecutivo potrà venire qui a prendere per il #@*§ voi che eravate i favoritih!!1!
:acm

_________________
Mi scoccio di fare tutti i passaggi per postare le immagini, da tapa è automatico


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 21 mag 2018, 16:36 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2019
Reg. il: mer 10 feb 2010
Alle ore: 23:02
Messaggi: 28218
Come pensavo :asd
Anzi no, non gufa, sfotte già :sisiImmagine

_________________
Mi scoccio di fare tutti i passaggi per postare le immagini, da tapa è automatico


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 21 mag 2018, 21:43 
Non connesso
L'eterno secondo
L'eterno secondo
Avatar utente

Reg. il: mar 12 set 2006
Alle ore: 15:38
Messaggi: 46630
Località: Civitavecchia (RM)
La Juve la vedi ottava?

_________________
Più le cose cambiano, più restano le stesse.

LIBERA LA ROMA!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 10 messaggi ] 

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010