Oggi è mer 22 ago 2018, 6:08

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lun 27 gen 2014, 15:56 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/05/2015
Reg. il: mer 6 apr 2005,
Alle ore: 17:19
Messaggi: 24360
Località: Genova
Sci Alpino: Luca De Aliprandini, Peter Fill, Stefano Gross, Werner Heel, Christof Innerhofer, Manfred Moelgg, Roberto Nani, Dominik Paris, Giuliano Razzoli, Davide Simoncelli, Patrick Thaler, Federica Brignone, Chiara Costazza, Elena Fanchini, Nadia Fanchini, Denise Karbon, Francesca Marsaglia, Daniela Merighetti, Verena Stuffer.

Freestyle: Markus Eder, Giacomo Matiz, Silvia Bertagna, Deborah Scanzio.

Snowboard: Mainhard Erlacher, Roland Fischnaller, Tommaso Leoni, Aaron March, Luca Matteotti, Christoph Mick, Emanuel Perathoner, Omar Visintin, Corinna Boccacini, Raffaella Brutto, Michela Moioli, Nadya Ochner.

Sci di Fondo: Roland Clara, Francesca De Fabiani, Giorgio Di Centa, David Hofer, Enrico Nizzi, Dietmar Noeckeler, Fabio Pasini, Mattia Pellegrin, Federico Pellegrino, Debora Agreiter, Elisa Brocard, Virginia De Martin Topranin, Ilaria Debertolis, Greta Laurent, Marina Piller, Gaia Vuerich.

Biathlon: Christian De Lorenzi, Lukas Hofer, Daniel Taschler, Dominik Windisch, Markus Windisch, Nicole Gontier, Karin Oberhofer, Michela Ponza, Alexia Runggaldier, Dorothea Wierer.

Salto: Davide Bresadola, Sebastian Colloredo, Roberto Dellasega, Evelyn Insam, Elena Runggaldier.

Combinata Nordica: Armin Bauer, Samuel Costa, Giuseppe Michielli, Alessandro Pittin, Lukas Runggaldier.

Bob: Simone Bertazzo, Francesco Costa, Simone Fontana, William Frullani.

Slittino: Dominik Fischnaller, Patrick Gruber, Christian Oberstolz, Patrick Rastner, Emanuel Rieder, Ludwig Rieder, Armin Zoeggeler, Sandra Gasparini, Sandra Robatscher, Andrea Voetter.

Skeleton: Maurizio Oioli.

Pattinaggio di Velocità: Matteo Anesi, David Bosa, Andrea Giovannini, Mirko Nenzi, Yvonne Daldossi e Francesca Lollobrigida;

Pattinaggio di figura: Paul Bonifacio Parkinson, Carolina Kostner, Valentina Marchei, Stefania Berton e Ondrej Hotarek, Anna Cappellini e Luca Lanotte, Nicole Della Monica e Matteo Guarise, Charlene Guignard e Marco Fabbri;

Short track: Arianna Fontana, Cecilia Maffei, Lucia Peretti, Martina Valcepina, Elena Viviani, Yuri Confortola, Tommaso Dotti, Anthony Lobello, Nicola Rodigari e Davide Viscardi.

Non sarà rappresentata la nazionale italiana, né al maschile né al femminile, in curling e hockey su ghiaccio



Ho messo in grassetto coloro che a mio parere hanno qualche speraza di medaglia - e aggiungo a parole che abbiamo una squadra competitiva per la staffetta dello short track femminile.
Le olimpiadi invernali sono spesso caratterizzate da sorprese - come è normale che sia, visto che gli sport outdoor invernali sono condizionati dalle condizioni meteorologiche, che in montagna possono variare da un minuto all'altro - per cui mi auguro che qualcuno di coloro che non ho menzionato mi possa smentire. Ma penso di essere stato di manica fin troppo larga :asd

_________________
Signori e signore Che giocatore Cristiano Ronaldo !!...che Giocatore Cristiano Ronaldo !!..io credo che non ci trovavamo davanti un giocatore simile dai tempi di Evaristo Beccalossi.


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 27 gen 2014, 16:22 
Non connesso
Moderatore in pensione
Moderatore in pensione
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: lun 7 lug 2003,
Alle ore: 18:11
Messaggi: 2981
Località: Milano
allora io avrei aggiunto arianna fontana,pellegrino nella sprint di fondo ed il doppio della combinata nordica (però non so come stanno di forma) tra le speranze di medaglia.
detto questo diciamo che da quando seguo lo sci (abbastanza visto che ho 30 anni) questa rischia di essere la nostra peggior presenza olimpica

_________________
I never drink water
Fish fuck in it
Pro Sesto IV.27


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 27 gen 2014, 16:28 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/05/2015
Reg. il: mer 6 apr 2005,
Alle ore: 17:19
Messaggi: 24360
Località: Genova
Sci alpino: l'Italia si presenta con i suoi atleti di punta nella velocità maschile, evento che capita forse per la prima volta della storia delle Olimpiadi invernali.
La stella in teoria è Dominik Paris, che però ha subito un fastidioso infortunio in Val Gardena a dicembre (in quel periodo stava andando fortissimo) e ora, pur tornato a sciare da oltre un mese, è palesemente fuori condizione. Mancano due settimane alla discesa e, ahimé, non credo che siano sufficienti per poter tornare competitivo.
La mia fiducia passa quindi su Christof Innerhofer e Peter Fill: Innerhofer è reduce da una stagione abbastanza deludente ma se c'è ghiaccio non parte secondo a nessuno né in discesa né in superg. Ghiaccio, che quest'anno praticamente in coppa del mondo non si è mai visto.
Ha fatto meglio Peter Fill, terzo a Beaver Creek, pista identica a quella di Sochi per caratteristiche tecniche. Diventato pochi giorni fa papà, non sarà l'uomo da battere ma ha chance di medaglia in discesa, superg e per me anche in supercombinata.
Werner Heel invece quest'anno ha iniziato decentemente ma andando avanti si è un po' perso, ci faccio poco affidamento.
Nelle discipline tecniche quest'anno c'è stata l'esplosione di Patrick Thaler, che in slalom è anche riuscito a entrare nei primi 7 delle liste di partenza, elemento che può fare la differenza. Hirscher, Neureuther e Matt sono un gradino sopra, ma se uno di questi sbaglia Thaler può approfittarne. Un po' meno bene quest'anno Manfred Moelgg, che comunque è uno che nei grandi eventi ha spesso dimostrato di sapersi esaltare per cui gli do qualche chance sia in gigante che in slalom.

Disastro totale invece al femminile, dove le sorelle Fanchini proveranno a tenere alta la baracca - forti anche del lodevole fatto che nei main events non steccano mai. 1% di chance di bronzo per Federica Brignone in gigante, le altre ci saranno con spirito decubertiano o quasi.


Sci di fondo. Tradizionalmente, lo sci di fondo è sempre stato per l'Italia nelle Olimpiadi invernali quello che è la scherma nelle Olimpiadi estive.
Quest'anno, purtroppo, non sarà così. Abbiamo un buco generazionale clamoroso sia tra gli uomini che tra le donne e non vedo nessun atleta in grado anche solo di entrare tra i primi 10. Per capirsi, schiereremo (e sarà anche tra i più buoni) il 41enne Giorgio Di Centa. L'unica potrebbe sorpesa potrebbe essere Pellegrino nella sprint, ma dovrebbe esserci un'epidemia di cagarella tra russi e scandinavi per farlo entrare in zona podio.

Biathlon. Dopo 14 anni l'Italia è tornata alla vittoria in Coppa del Mondo, con Lukas Hofer nella sprint di Anterselva. L'altoatesino rappresenta l'unica - flebile - chance di medaglia: è un cavallo pazzo, capace di vincere e il giorno dopo arrivare quarantesimo sullo stesso percorso e con gli stessi errori al poligono. Se becca la giornata sì, può fare l'impresa.
Menzione per la squadra femminile, priva di atlete capaci di poter lottare per una medaglia individuale ma che non ha punti deboli: possiamo fare una buona staffetta

Salto con gli sci. Lasciamo perdere :asd , un trentesimo posto sarebbe un successo al maschile. La Runggaldier tra le donne ha qualche chance di fare bene ma rispetto alle big è due spanne sotto.

Combinata nordica. Avremmo un potenziale fuoriclasse in Alessandro Pittin, che a 20 anni vinse il bronzo a Vancouver, ma purtroppo nel 2012 - mentre stava iniziando a dominare questo sport - è stato vittima di tre brutte cadute dal trampolino, dalle quale fortunatamente si è perfettamente ripreso a livello fisico ma non a livello sportivo: nel salto non è più competitivo, sta migliorando di gara in gara ma pur essendo uno dei migliori fondisti in assoluto ci vuole un grande exploit per vederlo sul podio.

Slittino: ebbene sì, il nostro portabandiera Armin Zoggeler (40 anni), che ha già all'attivo 5 medaglie (2 ori, 1 argento e 2 bronzi) in 5 olimpiadi diverse, è ancora uno dei più forti e rappresenta una delle più concrete chance di medaglia per l'Italia. Insieme a lui il giovane Dominik Fischnaller (che potrebbe essere il figlio), quest'anno vincitrore di una gara di Coppa del Mondo e terzo in classifica generale. Difficile che possa uscire un oro, perché il tedesco Felix Loch, già oro a Vancouver, sembra essere inavvicinabile, ma per una medaglia ci sono anche i nostri.
Buone chance anche per il doppio Oberstdolz-Gruber e per la neonata (almeno a livello olimpico) gara a squadre.

Degli altri sport non so nulla, ho evidenziato qualche nome sulla base di quanto ho letto in giro :sisi

_________________
Signori e signore Che giocatore Cristiano Ronaldo !!...che Giocatore Cristiano Ronaldo !!..io credo che non ci trovavamo davanti un giocatore simile dai tempi di Evaristo Beccalossi.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 27 gen 2014, 16:30 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/05/2015
Reg. il: mer 6 apr 2005,
Alle ore: 17:19
Messaggi: 24360
Località: Genova
chernosamba ha scritto:
allora io avrei aggiunto arianna fontana,pellegrino nella sprint di fondo ed il doppio della combinata nordica (però non so come stanno di forma) tra le speranze di medaglia.
detto questo diciamo che da quando seguo lo sci (abbastanza visto che ho 30 anni) questa rischia di essere la nostra peggior presenza olimpica

La Fontana ho fatto casino e l'ho messa in corsivo anziché in grassetto ma concordo, l'avevo evidenziata anch'io. E' competitiva sia nei 500 che nei 1000 metri.

Di Pellegrino ho parlato nel post di cui sopra.

Per quanto riguarda il doppio, dici il doppio dello slittino? Nel caso, hai ragione. Doppio della combinata nordica non esiste, al massimo c'è la gara a squadre in cui però non abbiamo chance.

_________________
Signori e signore Che giocatore Cristiano Ronaldo !!...che Giocatore Cristiano Ronaldo !!..io credo che non ci trovavamo davanti un giocatore simile dai tempi di Evaristo Beccalossi.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 27 gen 2014, 16:58 
Non connesso
Il DJ del Forum
Il DJ del Forum
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 25 mar 2005
Alle ore: 18:19
Messaggi: 29043
Località: Brno, Česká republika
Mi fa troppo ridere il nome di questo posto :rofl :asd


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 27 gen 2014, 18:10 
Non connesso
Moderatore in pensione
Moderatore in pensione
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: lun 7 lug 2003,
Alle ore: 18:11
Messaggi: 2981
Località: Milano
se non sbaglio la gara a squadre della combinata nordica è una gara a 2 atleti. così avevo letto in giro e si davano speranze minime ai nostri (pittin-Runggaldier) anche + che nell'individuale di pittin.
però qua non me ne intendo, ho solo letto e non ricordo dove.

per il fondo invece oltre al tuo discorso....sarebbe bastato che un tale svizzero fosse nato in soggiorno invece che in camera da letto tanto è vicino al confine :asd

_________________
I never drink water
Fish fuck in it
Pro Sesto IV.27


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 27 gen 2014, 18:17 
Non connesso
Esordiente
Esordiente
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: gio 29 dic 2011
Alle ore: 21:04
Messaggi: 2505
Nello snowboard qualche anno fa eravamo fortini, atleti di livello ne abbiamo più?

Parlando di sci alpino auguriamoci che Paris sia al 100%, perché altre medaglie "sicure" non ne vedo. Detto questo le Olimpiadi sono un evento particolare, chi avrebbe mai detto che nel 2002 a Salt Lake City la Ceccarelli avrebbe vinto l'oro in super g (a memoria credo che non abbia mai vinto in coppa del mondo)?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 27 gen 2014, 18:21 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/05/2015
Reg. il: mer 6 apr 2005,
Alle ore: 17:19
Messaggi: 24360
Località: Genova
chernosamba ha scritto:
se non sbaglio la gara a squadre della combinata nordica è una gara a 2 atleti. così avevo letto in giro e si davano speranze minime ai nostri (pittin-Runggaldier) anche + che nell'individuale di pittin.
però qua non me ne intendo, ho solo letto e non ricordo dove.

per il fondo invece oltre al tuo discorso....sarebbe bastato che un tale svizzero fosse nato in soggiorno invece che in camera da letto tanto è vicino al confine :asd

No, la gara a squadre di Combinata Nordica è composta da 4 atleti. Credo ci sia in progetto di sperimentare in un futuro prossimo una formula con soli 2 atleti, ma appunto è solo un progetto.

_________________
Signori e signore Che giocatore Cristiano Ronaldo !!...che Giocatore Cristiano Ronaldo !!..io credo che non ci trovavamo davanti un giocatore simile dai tempi di Evaristo Beccalossi.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 27 gen 2014, 19:15 
Non connesso
Esordiente
Esordiente
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: sab 31 mar 2012
Alle ore: 0:38
Messaggi: 2508
Località: Battipaglia


Che sia di buon auspicio.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 27 gen 2014, 22:00 
Non connesso
Titolare con Velina
Titolare con Velina

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 11 gen 2013
Alle ore: 16:10
Messaggi: 5118
Golovko, pensi che riusciremo a fare meglio di Vancouver?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010