Oggi è mar 21 nov 2017, 2:57

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 113 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lun 9 dic 2013, 18:46 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: sab 18 ago 2007
Alle ore: 10:55
Messaggi: 17026
Pure io ero e sono nella schiera dei detrattori di gervicoso.
"Sono" perché rimango fatalmente convinto che alla fine, sul più bello, vi deluderà.


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 9 dic 2013, 18:51 
Non connesso
Allenatore in Seconda
Allenatore in Seconda
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: lun 31 gen 2005
Alle ore: 17:12
Messaggi: 9271
Località: Clown Town
Che poi lo stesso Sabatini ha rivelato che, se fosse stato per lui, non avrebbe mai preso Gervinho ed è stata una specifica e insistente richiesta del tecnico.

_________________
"...insieme alla sua reputazione."


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 9 dic 2013, 22:29 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 28/02/2016
Reg. il: mer 28 lug 2004
Alle ore: 8:38
Messaggi: 29780
Furio Focolari a Radio Radio: "Gervinho o Cuadrado? Non scherziamo, il calciatore viola è davvero stellare, mentre Gervinho ritornerà fenomeno quando si rivedrà Totti."

Prima di Roma-Fiorentina...

Furio Focolari (Radio Radio): “Gervinho? Ieri ha fatto due assist, è vero, ma io continuo a dire che Cuadrado è di un altro pianeta"

Dopo Roma-Fiorentina...

insomma professionisti :asdf

_________________
Pallotta pagliaccio. P.A.G.L.I.A.C.C.I.O


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 10 dic 2013, 15:46 
Non connesso
Capitano
Capitano
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: lun 28 nov 2005
Alle ore: 19:33
Messaggi: 5699
Località: Roma
beh almeno è stato coerente, dai


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 10 dic 2013, 17:01 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 28/02/2016
Reg. il: mer 28 lug 2004
Alle ore: 8:38
Messaggi: 29780
Il silenzio di Gervinho lo Yanez del pallone che parla col dribbling

LA REPUBBLICA (G. ROMAGNOLI) -Una dovuta premessa: non sarò imparziale. Perché: I love Gervinho. Bisognerebbe scriverlo con il cuore tra il soggetto e il complemento oggetto, come nel logo di NY. Se esistesse sulla tastiera. Esiste solo sul campo, dove gioca lui, buttandocelo. Non sono romanista e non mi ha mai contagiato l’estetica estatica di Garrincha, Best o Meroni: li paragonavano ad animaletti e finivano schiacciati. E’ una sorta di passione letteraria piuttosto: quella che ti fa preferire Yanez a Sandokan (se poi il casting arruola Philippe Leroy e Kabir Bedi, saluti), Sancho Panza a Don Chisciotte.

Ecco Gervinho, con licenza poetica, è una creatura di “Gervantes”: uno scudiero sognatore, che trascina l’eroe indolente oltre i confini della sua fantasia, aggiungendoci la propria, che è tanta, poiché lui è Signore dei Tranelli e Principe dei Varchi, ti inganna e passa. C’è stata, in questo suo memorabile inizio di campionato, una Roma senza Gervinho e una con Gervinho. La prima vince, la seconda pareggia nel finale. Mentre tutti aspettavano il ritorno di Totti era quello di Gervinho a far riprendere il discorso da re e ritentare l’assalto (almeno per un po’, dai) al trono della Juventus. Si è visto domenica, con la Fiorentina. Dopo una convalescenza e un rientro con il freno a mano tirato, si è lasciato andare e ha fatto due cose che chiamano assist ma sono mezzi gol. Gervinho ha la vocazione dello scudiero: apre e non finisce. Se tocca a lui farlo, sbaglia il rigore decisivo per la Coppa d’Africa.

Se può farlo fare ad altri, è infallibile ne renderli non fallibili. Gervinho scarica. Non la responsabilità, ma il piacere dell’ultimo tocco. E’ uno dei pochi panda che vanno in quel territorio patrimonio dell’Unesco che è il fondo campo e da lì, un centimetro prima della fine, rimettono dentro per il tiro del compagno piazzato, provocando il torcicollo ai difensori e lo strabismo ai portieri perché in quel preciso momento soltanto l’attaccante guarda avanti.

Nei gol della Roma alla Fiorentina lo fa due volte. L’anomalia suprema è che lo faccia la prima volta sulla fascia sinistra, la seconda su quella destra. La prima d’esterno, la seconda con l’interno. Mancano il passaggio di tacco, di testa e la nasata della foca monaca, il resto del repertorio c’è tutto. Nell’intervallo tra le due azioni decisive apre porte che non ci sono e s’infila furioso nei corridoi, sterza in corsa come se si fosse ricordato di aver dimenticato il cellulare a casa, qualche volta purtroppo tira. Gervinho è immenso quando passa: prima l’avversario e poi la palla. E’ perfetto nell’innescare Destro e finalmente si crea la combinazione tra fulmine e tuono che Liajic o Borriello riducevano a petardo. Ma è nell’azione del primo gol che s’annida un attimo sublime. Gervinho è in area, sul lato sinistro, e ha davanti il terzino. Si mette nella posizione più temuta dal difensore: la souplesse del ciclista da pista prima dello sprint.

Lì è come essere un portiere di fronte al rigorista: bisogna indovinare da che parte la metterà. Ma anche allora, può non esserci niente da fare. Con Gervinho non ce n’è. Sceglie lo spiraglio più chiuso, quello che porta al fondo, alla sua tana. Guida la palla con il destro e, se fosse un altro, proverebbe a crossare di sinistro, perché mancano tempo e spazio per fare altro. Invece danza sull’orlo del precipizio, lo guarda con la stessa passione di Thelma e Louise nel finale, ma non abbocca al suo richiamo. Resta in gioco, rientra dall’aldilà, fa ancora un passo e la mette in mezzo. “Basta spingere” scriveva il predecessore Bruno Conti. Florenzi non spinge, tocca a Maicon completare il mezzo gol di Gervinho.

Il silenzio di Gervinho lo Yanez del pallone che parla col dribbling Con i suoi assist ha fatto rinascere la Roma. Mentre tutti gli altri esultavano, ha abbassato la testa mentre il mezzo goleador esulta, l’altro mezzo, quello vero, abbassa la testa e continua a camminare.

E’ Florenzi, un ragazzo con il senso della giustizia, a indicarlo, a segnalare al popolo in tribuna e ai compagni in campo che il merito è dello scudiero. In quel momento Gervinho non sembra neppure felice: è un bambino al calar della luce quando il cortile si spopola. Incarna la gioia mentre gioca, indossa la malinconia appena smette. Non importa se ha fatto segnare, la palla è ferma, gli amici perdono tempo, il pomeriggio se ne va. Sandokan si prende la perla, Yanez il mare. Qui è la differenza, qui la grandezza. La perla è un fatto, il mare una promessa. E’ un’idea più grande di qualunque cosa già realizzata: si chiama idealismo, significa pensare che domani faremo qualcosa di migliore, ci proveremo, ancora una volta e ci riusciremo. E infatti, nel secondo tempo, lo rifà, ancora meglio e la Roma vince. Gervinho riabbassa la testa e sogna altri mari, a...

:love

Sarà un bel giorno quando capiremo che tutti i calciatori - anche i cosiddetti top player - andrebbero valutati all'interno della squadra e nella sinergia con la stessa e con l'allenatore.
E Gervinho con questo allenatore, questo sistema di gioco e questa squadra è straordinario.
Stessa cosa rischiamo di non poterla dire per Ljajic, il che non significa che Ljajic è una pippa.
Spero serva di lezione. :P

_________________
Pallotta pagliaccio. P.A.G.L.I.A.C.C.I.O


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 10 dic 2013, 17:04 
Non connesso
Allenatore in Seconda
Allenatore in Seconda
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: lun 31 gen 2005
Alle ore: 17:12
Messaggi: 9271
Località: Clown Town
giannacecco, la smetti di fare copiaincolla di post altrui? :asdrulez

_________________
"...insieme alla sua reputazione."


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 10 dic 2013, 17:06 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 28/02/2016
Reg. il: mer 28 lug 2004
Alle ore: 8:38
Messaggi: 29780
ma suca 2 pastiche di Belfodil :asd

_________________
Pallotta pagliaccio. P.A.G.L.I.A.C.C.I.O


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 10 dic 2013, 17:10 
Non connesso
Allenatore in Seconda
Allenatore in Seconda
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: lun 31 gen 2005
Alle ore: 17:12
Messaggi: 9271
Località: Clown Town
touché, mon ami :love

_________________
"...insieme alla sua reputazione."


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 13 dic 2013, 15:27 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 28/02/2016
Reg. il: mer 28 lug 2004
Alle ore: 8:38
Messaggi: 29780
Garcia è stato bravo: ha capito che si doveva chiudersi e lanciare lungo in contropiede, dopo che la Roma negli scorsi anni aveva preso una barca di gol. E io mi ricordo che Sabatini non voleva prendere Gervinho... (ROBERTO RENGA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

renga :sbam :sbam :sbam :sbam

_________________
Pallotta pagliaccio. P.A.G.L.I.A.C.C.I.O


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 13 dic 2013, 15:35 
Non connesso
L'eterno secondo
L'eterno secondo
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: mar 12 set 2006
Alle ore: 15:38
Messaggi: 40727
Località: Civitavecchia (RM)
wonderwall ha scritto:
Te pareva che dopo qualche buona operazione qualche stronzàta non la si faceva.. adesso li riconosco :asd

Questo il mio commento a luglio :asd faccio mea culpa, mi sbagliai, ma a differenza di tanti romanisti sono contento di essermi sbagliato, mentre sono certo che alcuni sedicenti tifosi giallorossi hanno sperato che fosse veramente una sòla solo x poter dire che avevano ragione :asd

Poi che non sia Garrincha lo sappiamo tutti, credo siano stati fondamentali cmq anche la presenza di Garcia e il tipo di gioco che facciamo.. x dire in una Roma come quella di Luis Enrique sarebbe stato completamente inutile.

_________________
Più le cose cambiano, più restano le stesse (As Roma)

Immagine

L'evoluzione della specie!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 113 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010