Oggi è sab 8 ago 2020, 2:33

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 332 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29 ... 34  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lun 25 nov 2019, 11:52 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2019
Reg. il: ven 7 mar 2003,
Alle ore: 0:47
Messaggi: 9058
Località: H͖̤͖̠̹ͅi̞̺̭̦͎̦̦͓g̲͔̪̰̳̬h͚̯̫͕w̘͚̟̠͍̹̻͚a̞̗̗ͅy͇̱͍͎̲̠ͅ ̖̗͙̤̫̥̝̞̩S͇̭͈̬̠̳̲̞ͅt̼a̱̰̱͉Я̲̰
Ultimamente ho passato un po' di tempo su degli aerei, e ho visto un sacco di film.

- Godzilla King of the Monsters: meh, meglio il primo
- Toy Story 4: bellissimo
- Battle Angel Alita: così così, bello il setting, ma la vicenda mi ha preso poco
- The Mule: Clint vecchietto fa sempre bella figura
- The Dead don't Die: film molto bizzarro, grande cast, metaforona sottostante un po' di grana grossa

_________________
I'm not a football player.
È sottile la linea tra il pescare con la canna e stare sulla banchina come uno strōnzo.
twitter


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 25 nov 2019, 15:27 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Reg. il: ven 17 gen 2014
Alle ore: 18:57
Messaggi: 7640
Località: Civita Vetula
Malice di Harold Becker (1993)

Film dalle atmosfere torbide che deve il suo successo a una giovane ma già bravissima Nicole Kidman. Concordo con chi lo ritiene molto simile a Basic Istinct.

_________________
Sono bella, o mortali, come un sogno di pietra e il mio seno, cui volta a volta ciascuno s'è scontrato, è fatto per ispirare al poeta un amore eterno e muto come la materia.

Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 1 dic 2019, 17:44 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Reg. il: ven 17 gen 2014
Alle ore: 18:57
Messaggi: 7640
Località: Civita Vetula
Cape Fear - Il promontorio della paura di Martin Scorsese(1991)

Un film indubbiamente pregevole ma Scorsese ha fatto cose migliori, almeno per quanto mi riguarda.
Personalmente l’ho trovato abbastanza banale nella sceneggiatura e con un finale grottesco e che sa di visto e rivisto.
Anche la recitazione non è delle migliori, troppo sbiadita quella di Nick Nolte e di Jessica Lange, troppo caricata quella di Robert De Niro.
Ottime le musiche e la fotografia, ottimo il lavoro che Scorsese fa(il talento del grande regista si vede sempre, anche in un film commerciale) ma siamo lontani anni-luce dai vari “Casinò”, “Quei bravi ragazzi”, “Taxi Driver” e “Toro scatenato”.

Catacomb di Tom Hocker (2007)

Film aberrante sotto tutti i punti di vista, un film che impiega appena venti minuti a finire, un film che non ha una trama, con la povera protagonista che gira per cinquanta minuti nelle catacombe con alle calcagna l’Anticristo(che io avevo capito già al primo fotogramma di chi si trattasse).
Regia semplicemente orrenda, da videoclip, fotografia spenta, recitazione e ambientazioni pessime, non c’è davvero nulla di salvabile se non il finale che, pur non essendo un colpo di genio, perlomeno è qualcosa di decente rispetto a tutto l’andazzo del film.
Orribile, da dimenticare.

Voglio mangiare il tuo pancreas di Shinichiro Ushijima (2018)

Titolo fuorviante e che ha, come dire, “sconvolto” alcune persone.
Non è un pensiero alla Hannibal Lecter ma una credenza popolare che vuole il pancreas sede dell’anima di una persona e mangiandolo si entra così in contatto con tale anima.
Il film tratta un tema delicato e spinoso come la malattia terminale ma non si tratta di un melodramma dove ci si crogiola nel proprio dolore ma di una celebrazione dell’amore e dell’amicizia, un inno alla vita, a onorarla e a goderne fino alla fine.
Il comparto tecnico è come sempre ottimo, uno spettacolo visivo magnifico.
Ci si commuove ma soprattutto si riflette su cio’che da veramente importanza alla vita: i sentimenti.

_________________
Sono bella, o mortali, come un sogno di pietra e il mio seno, cui volta a volta ciascuno s'è scontrato, è fatto per ispirare al poeta un amore eterno e muto come la materia.

Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 3 dic 2019, 5:08 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2019
Reg. il: ven 19 feb 2010
Alle ore: 1:52
Messaggi: 18694
Rambo 5
Purtroppo non ci siamo. Di gran' lunga il peggior film della serie. Trama, arco drammatico, etc tutto molto piatto e minimalistico; un prodotto palesemente low-budget; violenza costantemente sopra le righe, effetti speciali che non convincono, cattivoni insignificanti.. Dello spirito originale dei film di rambo non ci vedo nulla; persino il protagonista sembra essere un altro. Un finale indegno.

_________________
Immagine
10dovicovonFicker: Primo e secondo posto del G P S 2012.
Tractatus germanico-italicus
P & C Edizione 2016/2017/2018
"[Higuain? Normale vada a guadagnare di più, non tutti gli stranieri sono Maradona. Sogno un campionato in cui ce ne siano non più di due per squadra, ormai nella mia squadra non si parla più italiano, pure i massaggiatori usano l'inglese]" (F. Totti)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 18 dic 2019, 22:10 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Reg. il: ven 17 gen 2014
Alle ore: 18:57
Messaggi: 7640
Località: Civita Vetula
Un giorno di ordinaria follia di Joel Schumacher (1993)

Quanto puo' sopportare un uomo gli eventi sfavorevoli che la vita gli pone davanti? Ognuno di noi ha la propria soglia di sopportazione massima, il punto massimo dopo il quale esplode come un ordigno.
Un film che ormai ha sulle spalle ventisei anni ma che oggi come non mai risulta attualissimo, è difficile non immedesimarsi nel protagonista visto la vita usurante e carica di stress che stiamo vivendo un po' tutti quanti e che rischia ogni giorno di farci uscire di testa (non a caso depressioni ed esaurimenti nervosi sono in forte aumento negli ultimi anni).
Un film che fa riflettere su temi importanti come il disagio giovanile, l'immigrazione, la dittatura economica dettata dalle banche che ci sta fagocitando tutti quanti è soprattutto sul concetto di normalità imposta dalla società.
Ottimo Michael Douglas, dopo "Attrazione fatale" la sua miglior interpretazione per me.

_________________
Sono bella, o mortali, come un sogno di pietra e il mio seno, cui volta a volta ciascuno s'è scontrato, è fatto per ispirare al poeta un amore eterno e muto come la materia.

Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 18 dic 2019, 22:35 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: dom 28 lug 2013
Alle ore: 9:23
Messaggi: 14503
Gran bel film "Un giorno di ordinaria follia". Con alcune scene cult (come quella nel fast food, ad esempio). Ovviamente bravissimo Douglas, ma anche il ruolo del poliziotto è ottimamente interpretato da un grande Robert Duvall. Negli anni '90 anche film del genere (che non definirei di primissimo piano) erano tanta roba (nostalgia time).

_________________
Di Lazio ci si ammala inguaribilmente.

Giorgio Chinaglia

Allez les Verts!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 18 dic 2019, 23:33 
Connesso
Panchinaro Prima Squadra
Panchinaro Prima Squadra
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2020
Reg. il: mer 12 gen 2011
Alle ore: 1:06
Messaggi: 4368
Vimarna ha scritto:
Un giorno di ordinaria follia di Joel Schumacher (1993)

Quanto puo' sopportare un uomo gli eventi sfavorevoli che la vita gli pone davanti? Ognuno di noi ha la propria soglia di sopportazione massima, il punto massimo dopo il quale esplode come un ordigno.
Un film che ormai ha sulle spalle ventisei anni ma che oggi come non mai risulta attualissimo, è difficile non immedesimarsi nel protagonista visto la vita usurante e carica di stress che stiamo vivendo un po' tutti quanti e che rischia ogni giorno di farci uscire di testa (non a caso depressioni ed esaurimenti nervosi sono in forte aumento negli ultimi anni).
Un film che fa riflettere su temi importanti come il disagio giovanile, l'immigrazione, la dittatura economica dettata dalle banche che ci sta fagocitando tutti quanti è soprattutto sul concetto di normalità imposta dalla società.
Ottimo Michael Douglas, dopo "Attrazione fatale" la sua miglior interpretazione per me.


:love Rimarrà sempre nella top 10 dei miei film preferiti. :acm

_________________
«Avvocato, vinca la Juve o vinca il migliore?»
«Sono fortunato, spesso le due cose coincidono».

(Gianni Agnelli)

Vincitore FantaLastButNotLeast 2013-2014, 2014-2015 e 2019-2020.

Vincitore Campionato Aguzzati 2015-2016 e Champions League Aguzzati 2015-2016 e 2017-2018


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 19 dic 2019, 12:08 
Non connesso
Il DJ del Forum
Il DJ del Forum
Avatar utente

Reg. il: ven 25 mar 2005
Alle ore: 18:19
Messaggi: 31542
Località: Milano
Forse il mio film preferito di Douglas, davvero bello.

ilDave ha scritto:
Ultimamente ho passato un po' di tempo su degli aerei, e ho visto un sacco di film.

- Godzilla King of the Monsters: meh, meglio il primo
- Toy Story 4: bellissimo
- Battle Angel Alita: così così, bello il setting, ma la vicenda mi ha preso poco
- The Mule: Clint vecchietto fa sempre bella figura
- The Dead don't Die: film molto bizzarro, grande cast, metaforona sottostante un po' di grana grossa

Domani parto per gli States, questo post mi sarà utile nella scelta dei film da vedere :sisi


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 22 dic 2019, 21:00 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Reg. il: ven 17 gen 2014
Alle ore: 18:57
Messaggi: 7640
Località: Civita Vetula
Linea mortale di Joel Schumacher (1990)

L’annosa domanda sulla quale da secoli religione, filosofia e scienza s’interrogano è cosa ci sia dopo la morte, se noi esseri umani sapremo mai con certezza cosa ci aspetta dopo il trapasso.
Joel Schumacher ha un po’ la presunzione con questo film di risolvere il mistero con cinque brillanti studenti di medicina che sperimentano su se stessi la morte, inducendola e poi facendosi riportare in vita.
Il risultato è un thriller/horror che si lascia guardare, un viaggio tra i meandri dell’inconscio più che una visione dell’oltretomba.
Buono il cast su cui spicca un allucinato Kiefer Sutherland(egregio il doppiaggio di Pannofino).

_________________
Sono bella, o mortali, come un sogno di pietra e il mio seno, cui volta a volta ciascuno s'è scontrato, è fatto per ispirare al poeta un amore eterno e muto come la materia.

Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 22 dic 2019, 21:16 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 31/12/2019
Reg. il: ven 19 feb 2010
Alle ore: 1:52
Messaggi: 18694
Uncut Gems
Gioielli, scommesse, ebrei, litigi, appuntamenti - potremmo dire: Snatch e Pusher in uno. Le peripezie frenetiche del commercium. Uno dei migliori film del anno con un ottimo Adam Sandler.

_________________
Immagine
10dovicovonFicker: Primo e secondo posto del G P S 2012.
Tractatus germanico-italicus
P & C Edizione 2016/2017/2018
"[Higuain? Normale vada a guadagnare di più, non tutti gli stranieri sono Maradona. Sogno un campionato in cui ce ne siano non più di due per squadra, ormai nella mia squadra non si parla più italiano, pure i massaggiatori usano l'inglese]" (F. Totti)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 332 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29 ... 34  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010